Guarnieri Emilia

Docente, cofondatrice del Meeting per l’amicizia fra i popoli.
Docente di italiano e latino nei Licei, cofondatrice di opere educative e culturali. Dal 1971 al 2014 ha insegnato prima in Licei statali e poi nei Licei paritari della Fondazione Karis Foundation di Rimini al cui percorso di fondazione e sviluppo aveva fin dall’inizio collaborato.
Ha condiviso fin dal 1980 la responsabilità della Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli, di cui è stata Presidente dal 1993 al 2020. La storia e lo sviluppo del Meeting l’hanno portata a vivere incontri significativi in tante parti del mondo. L’Ambasciata italiana a Mosca, la sede dell’Unesco a Parigi, la Biblioteca di Alessandria d’Egitto, il Palazzo dei Dottori nel Tempio del Monte Koya in Giappone, la sede dell’Onu a New York, sono alcuni dei luoghi dove Guarnieri è intervenuta come relatore in incontri pubblici . Tante sono state le personalità incontrate: da Giovanni Paolo II al Dalai Lama, dal Rabbino David Rosen, al Cardinale Ratzinger, dal Segretario generale della Lega Mussulmana Mondiale Abdul Karim al- Issa al Grande Imam di Al-Azhar, Ahmed A-Tayeb, da Carlo Rubbia a Sergio Marchionne, da Francois Michelin a Riccardo Muti.
Ha partecipato ad iniziative culturali ed editoriali. È del 2001 la collaborazione alla redazione, per i tipi della Bur Rizzoli, di una Divina Commedia commentata. È attualmente membro del Comitato scientifico della Fondazione Unicampus San Pellegrino.
Ha ricevuto nel 2004 il Sigismondo d’oro, riconoscimento conferito dal Comune di Rimini ai propri cittadini che abbiano onorato la città con la loro attività e nel 2020 le è stata conferita dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella l’onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica.

Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2021  
EVENTI