menu

Addio al cardinale Carlo Caffarra

Arcivescovo di Bologna, fu presente a cinque edizioni del Meeting

«C’è un racconto bellissimo in 'Mondo piccolo' che secondo me spiega proprio bene che la conoscenza è sempre un avvenimento.

Arriva nel paese un pittore, si mette col cavalletto sulla strada ed inizia a dipingere un vecchio fienile pendente. Passa Peppone, si ferma e guarda attentamente il lavoro che sta facendo e dopo aver guardato attentamente conclude: “ma guarda, era una vita che vedevo quel fienile, non mi ero mai accorto che fosse così bello”.

La conoscenza è un avvenimento. L’incontro con Cristo, l’avvenimento, diventa luce che ti fa conoscere la realtà in un modo nuovo».

Così interveniva il Cardinale Carlo Caffarra in occasione del suo intervento alla XXX edizione del Meeting, in cui insieme ad Alessandra Borghese, presentava il libro La verità chiede di essere conosciuta.

Riproponiamo di seguito la trascrizione di un altro incontro Libertà come liberazione, tenuto dal cardinale al Meeting 2009

Leggi l'intervento