Pabst Adrian

Docente di Politica, ha precedentemente conseguito il Dottorato in Pensiero Politico e Filosofia Religiosa a Cambridge e studiato a Nottingham con borsa di studio.
Tra le sue pubblicazioni recenti, la monografia Metaphysics: The Creation of Hierarchy e una raccolta di saggi sulla Crisi del Capitalismo Globale. È un esperto di teoria politica, politica economica e relazioni internazionali (in particolare riguardanti la Gran Bretagna e le politiche continentali europee), largamente interessato al ruolo dell’etica e della religione in politica. Attualmente, i suoi studi sono focalizzati sulle politiche contemporanee post-liberali: si tratta di una critica al liberalismo economico e sociale in favore di reciprocità, mutualità e bene comune.
Ha collaborato a numerose pubblicazioni sul tema del post liberalismo, lavorando, tra i tanti, a stretto contatto con John Milbank e Ian Geary. Ha in cantiere un libero sulla Politica Globale del Paradosso. A tal proposito, andrà ad analizzare le tre ‘logiche’ della politica moderna (binomiale, dialettica e paradossale) e su fenomeni contemporanei quali la democrazia autoritaria, il monopolio del mercato e il capitalismo di stato, che non possono essere spiegati né da approcci binomiali né dialettici.
Nei prossimi dieci anni, Pabst estenderà il suo lavoro sull’Europa occupandosi della scrittura del libro Europe’s Historical Hope, che unisce una critica del modello dominante di integrazione europea ad alternative che esaltino i legami culturali e sociali condivisi. Lo scopo è allargare il lavoro anche a un secondo libro, The European Commonwealth.
Dal 2007, è stato editore associato della rivista TELOS e membro del Centro di Teologia e Filosofia. Nel 2012, si è unito al gruppo di esperti apolitico e indipendente ResPublica come fiduciario, contribuendo a plasmare la sua direzione strategica e a diverse raccolte di saggi.
Negli ultimi 8 anni, ha scritto regolarmente per editoriali e pagine di opinionismo dell’International Herald Tribune, The Guardian, The Moscow Times, The National, The Huffington Post, The Conversation, ABC Religion & Ethics and Les Echos su geografia politica, politica economica, Europa e religione.

ultimo aggiornamento: agosto 2014  
EVENTI