Estévez Sumito

Sumito Estévez è un fisico laureato all’università di Los Andes. Presidente della Fondazione Fogones y Bandera, è un cuoco venezuelano con 28 anni di esperienza. Scrittore, oratore, insegnante, direttore di programmi televisivi, speaker e imprenditore di successo. La cucina è stata lo spazio di sviluppo personale e professionale, da dove ha formato diverse generazioni di nuovi chef e ha permesso di potenziare le capacità di uomini e donne che lavorano nel mondo della gastronomia.
Il suo lavoro è integrato da principi etici non negoziabili che lo rendono un cuoco che vede la cucina come un luogo di lavoro, che promuove e si basa sulla teoria come un modo per trasmettere la conoscenza al futuro, ponendosi sempre quesiti etici. Se cucina si domanda se qualcuno stia male o possa danneggiare il pianeta. Per questo è legato e lavora per la comunità dove ha deciso di vivere e fondamentalmente crede nell’identità culturale del suo paese e pertanto identifica, difende e promuove i nuovi cuochi a livello nazionale e internazionale. Il suo desiderio di sostenere e rafforzare la cucina venezuelana lo ha portato a creare nel 2008, insieme ad altri chef della sua generazione, l’Associazione Gastronomica Venezuelana, di cui è stato il direttore e fondatore, che attualmente integra con la direzione di Margarita Gastronómica. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi e ha rappresentato il Venezuela in congressi, festival e workshop in vari paesi del mondo. Vincitore del Grand Prize Gold Holder 2012, massimo premio a cui può aspirare un cuoco venezuelano, assegnato dall’Accademia Venezuelana di Gastronomia.

ultimo aggiornamento: agosto 2017  
EVENTI