Carrón Julián

Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione; chiamato a Milano da Lugi Giussani nel settembre del 2004 per condividere con lui la responsabilità dell’intero movimento, ne diverrà ufficialmente la guida da marzo 2005. Ad agosto dello stesso anno viene ricevuto per la prima volta in udienza da Benedetto XVI in qualità di Presidente della Fraternità di CL.
Il 19 maggio 2011 il Papa lo nomina Consultore del nuovo Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.
Prima di arrivare in Italia è stato docente all’Istituto di Teologia, Scienze religiose e catechetiche San Dámaso, all’Università Complutense di Madrid e alla Facoltà di Teologia San Dámaso di Madrid.
Continua la sua attività di docente insegnando Teologia all’Università Cattolica di Milano dall’anno accademico 2004-2005.

ultimo aggiornamento: agosto 2020  
EVENTI