Levinas, Tischner, Clèment: questa Europa e l’uomo religioso

Press Meeting Home, News

Image

La religione o la spiritualità religiosa può svolgere un ruolo in seno alle difficoltà nelle quali si dibatte l'umanità europea? L'esperienza della crisi europea del ventesimo secolo ha modificato o meno la coscienza religiosa?

Queste due domande, che sembrano ancora oggi attualissime, le pose al popolo del Meeting il filosofo Emmanuel Levinas nel 1981. Insieme al teologo ortodosso Olivier Clèment  e al sacerdote e filosofo cattolico Jòzef Tischner, Levinas fu chiamato a Rimini per sviscerare una tematica probabilmente ancora irrisolta, “L’uomo religioso di fronte a questa Europa”, era infatti il titolo dell’incontro moderato da Pier Alberto Bertazzi. Tra gli esempi significativi portati dagli studiosi, quello della crisi del lavoro in Polonia, che Tischner conosceva molto bene. Qui la trascrizione.