Tornielli Andrea

Andrea Tornielli è nato a Chioggia (Venezia) il 19 marzo 1964, ha frequentato il liceo classico e quindi l’Università degli Studi di Padova dove si è laureato in Storia della Lingua Greca.
Ha lavorato presso la redazione padovana del quotidiano Il Gazzettino e dal 1992 al 1996 è stato redattore e vaticanista del mensile internazionale 30Giorni, con sede a Roma.
Dal 1996 al 2011 ha lavorato per il quotidiano Il Giornale, prima come redattore e poi, dal 2001, come inviato speciale e vaticanista, seguendo i viaggi di Giovanni Paolo II e Benedetto XVI, e l’attività della Santa Sede.
Nell’aprile 2011 è passato a La Stampa, dov’è vaticanista, caposervizio e coordinatore del canale web in cinque lingue «Vatican Insider» che il quotidiano torinese ha messo online dal giugno 2011: vi lavora una squadra di vaticanisti di livello internazionale ed è diventato un punto di riferimento per l’informazione religiosa e vaticana, con più della metà degli accessi provenienti dall’estero e articoli quotidiani in lingua araba e cinese.
È autore di oltre cinquanta libri sulla storia della Chiesa e sulla storicità dei Vangeli, molti dei quali tradotti anche all’estero.
Ha dedicato già tre libri a Papa Francesco: una biografia (Francesco. Insieme, Piemme 2013), una raccolta di aneddoti (I Fioretti di Papa Francesco, Piemme 2013) e Papa Francesco. Questa economia uccide (Piemme 2015) .
Nel gennaio 2016 è stato pubblicato il suo libro-intervista con Papa Bergoglio (Il nome di Dio è misericordia), una conversazione interamente dedicata al tema principale del Giubileo straordinario. Il libro è uscito contemporaneamente in 89 Paesi del mondo, tradotto in 26 lingue.
Dal 2007 Tornielli è titolare del blog: «Sacri palazzi».
Vive tra Milano e Roma. È sposato e padre di tre figli.

ultimo aggiornamento: agosto 2016  
EVENTI