Ranieri Andrea

Andrea Ranieri

Nato a Sarzana il 13/07/1943.
Laureato in filosofia, ha insegnato filosofia e materie letterarie nella Scuola superiore.

Ha ricoperto numerosi incarichi di direzione di importanti strutture della CGIL: in particolare è stato Segretario della CGIL Liguria fino a luglio 1996, quando è stato eletto Segretario generale nazionale della Federazione Formazione e Ricerca della CGIL.
Ha contribuito alla stesura del patto per il lavoro del settembre 1996 e del patto sociale del dicembre ’98.

Ha diretto, in qualità prima di Vice Presidente poi di Presidente, l’Organismo Bilaterale Nazionale Confindustria-Sindacati per la rilevazione dei fabbisogni formativi delle imprese, di cui ha curato la presentazione dei risultati.

Esperto di scuola, università, ricerca e formazione professionale ha scritto numerosi articoli e saggi su questi temi.

Suoi saggi sono stati pubblicati su Reset, Sviluppo e organizzazione (edito dall’Università Bocconi), L’Impresa Plurale, Hamlet, Iter (edito dall’Enciclopedia Italiana), Nord-Sud, Italiani Europei, Gli Argomenti Umani.

Un suo saggio (La politica e il lavoro) è apparso nel volume collettaneo “La politica, perché” edito da Donzelli.

Ha curato e prefato per le edizioni di Rassegna Sindacale i quaderni su “Sapere e ricerca per lo sviluppo locale nel Mezzogiorno”, “Al centro di un nuovo welfare – L’educazione permanente contro l’esclusione sociale e per il dialogo tra generazioni”, “Tecnologia, organizzazione del lavoro, competenze professionali e relazioni di impiego”, e per Franco Angeli, nella collana “Tecnologia, organizzazione, persone”, il volume “Il sapere e il lavoro”.

Ha scritto con Vittorio Foa il libro “Il tempo del sapere” (Einaudi editore).

Nel 2006 ha pubblicato con Donzelli “I luoghi del sapere”
Idee e proposte per una politica della conoscenza.
www.dsonline.it/partito/organismi/dettaglio.asp

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2008  
 

PARTECIPAZIONI