Lotito Gianpiero

Gianpiero Lotito è Founder, con Mariuccia Teroni, e CEO di FacilityLive, la startup high-tech italiana con ambizioni global che sviluppa una tecnologia di nuova generazione per l’organizzazione, la gestione e la ricerca delle informazioni che ha ottenuto brevetti in 44 paesi al mondo.
FacilityLive è considerata una delle piattaforme europee del futuro. La sua tecnologia, già adottata in prestigiose multinazionali e certificata da Global System Integrator, è rivoluzionaria: uno strato di intelligenza in grado di riconoscere le info-architetture delle informazioni – anche quelle destrutturate – e che, attraverso la search, restituisce in modo pertinente e organizzato il risultato, in qualsiasi formato esso si trovi in origine.
FacilityLive sta arrivando a 30 milioni di Euro di capitale raccolto interamente privato. La sua attuale company valuation è di 225 milioni di Euro.
FacilityLive è la prima azienda non britannica ad essere stata ammessa all’ELITE Programme del London Stock Exchange per una possibile quotazione in borsa.
Gianpiero è un tecnologo, con una carriera di musicista alle spalle, che lavora da oltre vent’anni a progetti innovativi nel mondo editoriale e delle tecnologie applicate ai contenuti. È stato Adjunct Professor di Editoria Multimediale presso l’Università degli Studi di Milano, ha scritto libri (tra cui “Emigranti Digitali” e “Breve storia delle startup”) e articoli sulla tecnologia per editori come Bruno Mondadori, Sperling e Gruppo Espresso, tra gli altri.
Dal 2014 Gianpiero ricopre la carica di Ambassador di e-Skills for Jobs, un progetto della Grand Coalition for Digital Jobs della Commissione Europea.
Nel 2015 ha ricevuto la Medaglia d’Oro della città di Pavia per il suo impegno e contributo all’innovazione tecnologica del territorio.
Nel 2016 è stato l’imprenditore innovativo scelto dal nostro Ministro dello Sviluppo Economico a rappresentare l’Italia al Consiglio Europeo per la Competitività (organizzato dalla Presidenza Olandese della Commissione Europea) per dare indicazioni, insieme ai colleghi scelti negli altri 28 paesi, sul futuro digitale dell’Europa.
Per ulteriori informazioni clicca qua

ultimo aggiornamento: agosto 2017  
EVENTI