Cancian Antonio

Antonio Cancian è membro del Parlamento europeo e membro del gruppo del Partito popolare europeo (PPE). È stato eletto al Parlamento europeo nel giugno 2009, ed è membro titolare della commissione per i trasporti e il turismo e della Delegazione per le relazioni con la Croazia. E’ anche membro supplente della commissione per l’industria, la ricerca e l’energia e della Delegazione per le relazioni con l’Albania, la Bosnia-Erzegovina, la Serbia, il Montenegro e il Kosovo. E’ relatore del report europeo per l’adozione del regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo ai diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus. Nel 1975 si laurea in ingegneria presso l’Università di Padova. Nel 1978 avvia il suo primo studio di ingegneria. Fondatore e fino al 2009 presidente e amministratore delegato di Poolinvest, un gruppo operante nel settore dei servizi di ingegneria innovativi ad alto contenuto tecnologico. Il gruppo, con le sue Spa di riferimento, Pooleng e Idroesse, progetta e realizza interventi urbanistici, edilizi e infrastrutturali. E’ stato anche consigliere comunale, assessore tra il 1973 e il 1987 é successivamente sindaco di Mareno di Piave (Treviso) fino al 1993. Nel 1992 è stato eletto deputato al Parlamento nazionale, nelle file della democrazia cristiana, dove ha operato prevalentemente nella commissione attività produttive, anche in qualità di responsabile dei rapporti con l’Unione Europea. Negli anni successivi ha sviluppato imprenditorialmente la sua attivitá professionale fino all´anno scorso da quando é stato eletto al Parlamento Europeo.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2010  
 
EVENTI