Brunori SAS

Dario Brunori si affaccia all’universo cantautorale italiano nel 2009, con lo pseudonimo di Brunori SAS, pubblicando nel giugno il suo album d’esordio, Vol. 1, un vero e proprio canzoniere italiano, fatto di brani semplici e diretti. Il disco raccoglie ottimi consensi da parte della critica e del pubblico. Dopo due anni esatti pubblica Vol. 2 – Poveri Cristi, che riscuote un successo sorprendente. Nel 2012 una sua canzone, Una domenica notte, ispira il lungometraggio di Giuseppe Marco Albano. Nello stesso anno è autore della colonna sonora di È nata una star?, per la regia di Lucio Pellegrini, con protagonisti Rocco Papaleo e Luciana Littizzetto. Nel 2014 pubblica Vol. 3 – Il cammino di Santiago in taxi, registrato in un convento di Belmonte Calabro con il produttore giapponese Taketo Gohara: il disco esordisce alla quinta posizione nella classifica FIMI di vendite, al secondo posto su ITunes e al primo posto su Spotify come artista più ascoltato, mentre l’omonimo tour nei club registra sold-out in tutte le tappe.

Dopo un tour teatrale dal titolo Brunori Srl – Una società a responsabilità limitata, che registra quasi sempre il tutto esaurito nei più prestigiosi teatri italiani, nel 2016 Brunori lancia un nuovo singolo: La verità conquista il Disco d’Oro Fimi e vince la Targa Tenco come Miglior Canzone. Il quarto album di inediti A casa tutto bene (Disco di Platino) esce nel gennaio 2017 e contiene il singolo Canzone contro la paura, certificata anche essa Disco d’Oro, e il brano L’uomo nero, che nel 2018 vince il Premio Amnesty International Italia come miglior brano per i diritti umani.  A casa tutto bene tour registra il tutto esaurito nei più importanti club e teatri d’Italia. Nel febbraio 2018 Brunori è protagonista di una nuova avventura teatrale: Brunori a teatro – canzoni e monologhi sull’incertezza, che registra un numero incredibile di sold out e raddoppi. Lo spettacolo è trasmesso in prima serata su Sky Arte nel febbraio del 2019.

Nell’aprile del 2018, insieme a Lorenzo Scoles, Federico Bernocchi e Marco Pisoni, firma Brunori Sa, un programma televisivo in onda su Rai 3 prodotto da Ballandi Arts, con la regia di Luca Granato: un racconto in cinque episodi sui desideri, sulle paure e le contraddizioni della generazione di mezzo.

Il brano inedito Un errore di distrazione è la colonna del film L’ospite di Duccio Chiarini: il brano riceve la nomination per i David di Donatello come “miglior canzone originale” nel febbraio 2020, mentre nel maggio 2020 il brano concorre anche ai Nastri d’Argento, sempre come “miglior canzone originale”. Brunori è nominato anche nella categoria “miglior colonna sonora” per il film Odio l’Estate di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Nel 2019 Dario Brunori torna sulla scena con un nuovo singolo, Al di là dell’amore, uscito per Island Records e contenuto all’interno di Cip!. Il nuovo disco, uscito a gennaio 2020, è stato anticipato da un altro singolo, Per due che come noi, certificato Disco di Platino. L’album ha debuttato direttamente al primo posto della classifica FIMI//Gfk degli album e dei vinili più venduti, restando in vetta alla classica per due settimane consecutive ed è stato certificato Disco d’Oro. Dal disco viene estratto anche un terzo singolo, Capita Cosi, che segue il successo radiofonico dei precedenti. Cip! è lavoro introspettivo, diretto e sincero che Brunori Sas porterà sui palchi dei palazzetti di tutta Italia per un tour di 10 tappe prodotto da Vivo Concerti e in partenza il 20 novembre 2021, anticipato da quattro date estive nei mesi di giugno e luglio 2021.

il 1 luglio 2020 Brunori vince il Premio Tenco 2020 per il Miglior Album in assoluto. Importante riconoscimento è inoltre la vittoria ai Nastri d’Argento 2020 per la Migliore Colonna Sonora originale per il film “Odio l’estate” di Aldo, Giovanni e Giacomo.

L’estate 2020 lo vede protagonista di una serie di Concertini Acustici, speciali appuntamenti live in straordinarie location immerse nella natura, nel cartellone di alcune tra le più prestigiose rassegne musicali italiane. Il 6 settembre 2020 prende parte a Heroes, il primo grande concerto-evento italiano in live streaming a sostegno dei lavoratori della musica, esibendosi all’Arena di Verona.

ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2022

PARTECIPAZIONI