Mostre, convegni & co: i numeri del #meeting19

Filomena Armentano News

Image

‘Francesco e il sultano’ 15.143, ‘What’s in our brain?’ 14mila, ‘Il potere dei senza potere’ 13.722. Stiamo dando i numeri? Sì, quelli dei visitatori delle mostre più gettonate del #meeting19. E ne abbiamo tanti altri, in crescita, da quelli del programma culturale a quelli relativi ai nostri media: scoprili tutti!

Ottocentomila presenze agli eventi e 179 convegni: i numeri del quarantesimo Meeting per l’amicizia fra i popoli raccontano di una costante crescita soprattutto in termini di proposta culturale. Nel 2019 durante la settimana di Meeting abbiamo dialogato con 625 relatori(+ 15,5%, rispetto al 2018) e proposto 25 spettacoli (+ 28%), 20 mostre (+ 30%), 35 manifestazioni sportive (+ 8,5%).

Sono stati 12 i padiglioni allestiti nell’innovativo Rimini expo center di International exhibition group, oltre alla hall centrale e a 8 padiglioni di collegamento. Dei 130mila metri quadrati occupati in fiera, 21mila sono destinati ai servizi ristorativi, 13.200 alla pratica delle discipline sportive sia quelle più tradizionali sia quelle più originali (come il gioco del quidditch caro al maghetto Harry Potter), 4.500 al Villaggio ragazzi, che ha offerto spettacoli, mostre e laboratori ai visitatori più piccoli, nonché tutta una serie di servizi e luoghi idonei dedicati alla loro cura in relax da parte dei loro genitori (sale pappe e simili). Gli eventi si sono susseguiti tra 3 sale convegni (da 800/3mila /8mila) posti e 7 arene per tavole rotonde e workshop all’interno di aree tematiche (da 150 a 300 posti).

Cuore del Meeting sono i circa 2.500 volontari, di cui 350 durante il “pre-Meeting”. Sono gli amici più stretti della manifestazione. Qualcuno fa parte del gruppo sin dalla prima edizione, qualcun altro si è aggiunto nell’ultima. C’è chi tiene puliti e in ordine i luoghi dell’evento, chi aiuta i visitatori a parcheggiare, chi bada all’accoglienza e alla sicurezza dei saloni, chi cura le relazioni e chi, nel caso del preMeeting, costruisce dal nulla gli allestimenti, tra essi lo storico gruppo degli artigiani brianzoli. Senza il loro lavoro offerto liberamente e in totale gratuità, un evento della portata del Meeting non sarebbe pensabile. Arrivano a Rimini in genere fidandosi dell’invito di un amico, spesso in cerca di una bellezza per sé. Quello che ne guadagnano, nella maggiorparte dei casi, non è appena e tanto il giusto orgoglio per aver contribuito alla costruzione di un grande evento, quanto la scoperta di aver vissuto un’esperienza all’altezza del proprio desiderio.

La scorsa edizione sono state 658 le richieste di accredito da parte dei giornalisti, 724 gli articoli pubblicati dalla stampa, 2.384 dalle testate digitali, 220 i passaggi televisivi e 50 quelli radiofonici, su reti nazionali pubbliche, private e su reti locali.

Nel mese di agosto, il sito web del Meeting ha registrato 272.248 sessioni totali, con una durata media per sessione pari a 3,63 minuti, e 180.653 visitatori. La app risulta installata su un totale di 16.049 smartphone o tablet. Sono state 40.542 le registrazioni agli eventi e 85mila le prenotazioni delle visite guidate delle mostre effettuati fino al Meeting usando la app che ha una valutazione pari a 3,5 su 5 in App Store e di 3,1 su 5 in Google play. Durante la settimana del Meeting sono state57 le videonews prodotte dal press office del Meeting con 183.120 visualizzazioni su Facebook e 8.352 su YouTube.

Sono stati 44 gli incontri live trasmessi su Youtube nel corso della settimana, 42 quelli on demand, 102 quelli relativi a incontri dalle aree o dagli spazi sempre on demand. Nel mese di agosto il canale Youtube del Meeting ha registrato 245.480 visualizzazioni, 149.647 durante la settimana del Meeting, con una visualizzazione media pari a 10 minuti e 15 secondi. I nuovi iscritti al canale, nel solo mese di agosto sono stati pari a 1.471. Cambiando social, sono 12.327 i follower del Meeting su Twitter, oltre 28mila i seguaci su Facebook (erano 22mila a fine 2018) con 865 nuovi ‘mi piace’ nella sola settimana Meeting. La copertura totale dei post durante la settimana è stata pari a 988.465 704.363 organica. I follower di Instagram, il social Meeting che negli ultimi mesi registra una interessante crescita, superano il numero 11.600. Sono stati 71.986 gli utenti unici e 20mila le interazioni nella sola settimana Meeting.