Un lavoro degno per una vita buona

In collaborazione con Cdo Opere Sociali.
Stefano Granata, Cooperatore sociale, Presidente Federsolidarietà e Aiccon; Alejandro Marius, Trabajo y Persona, Venezuela; Enrico Novara, Cooperativa L’Iride; Michele Tiraboschi, Professore di diritto del lavoro, allievo di Marco Biagi; Eleonora Vanni, Cooperatrice sociale, Presidente Legacoopsociali. Introduce Stefano Gheno, Presidente Cdo Opere Sociali.

Nonostante le innumerevoli dichiarazioni d’intenti a riguardo dobbiamo riconoscere che l’inclusione lavorativa di persone con disabilità o altre condizioni di fragilità è ancora troppo limitata per poterci definire un Paese davvero capace di accogliere e di garantire pari opportunità. Questo nonostante ci siano tutte le evidenze di come il lavoro sia un fattore di sviluppo umano per tutti, e a maggior ragione per quanti vivono quotidianamente la fatica del vivere per la loro fragilità. Non sono peraltro gli strumenti legislativi a mancare, né le organizzazioni capaci di favorire questa inclusione. Nell’anno in cui si ricorda la tragica scomparsa di Marco Biagi, uno dei principali architetti della possibilità di inclusione lavorativa, è preziosa l’occasione per affrontare questo tema attraverso la testimonianza di alcuni protagonisti.

Data

23 Agosto 2022

Ora

19:00

Edizione

2022

Luogo

Sala Open Fiber A2
Categoria
Incontri