Cento anni fa nasceva Giulio Andreotti, maestro e amico del Meeting

Filomena Armentano News

Oggi avrebbe compiuto cento anni. Giulio Andreotti, statista italiano, più volte presidente del consiglio e ancor di più ministro della Repubblica, nacque infatti il 14 gennaio 1919.

È soprattutto stato un grande amico del Meeting, a cui ha partecipato per ben 22 volte, l’ultima nel 2009. La prima fu nel 1980, con Claudio Martelli del PSI e Guido Fanti del PCI. Del Meeting disse, tra l’altro: «Due giorni all’anno li festeggio in modo particolare: quello in cui sono nato, il 14 gennaio, e questo in cui vengo tra voi».

Statista di caratura internazionale, uomo saggio e lungimirante, amico dei popoli, precursore delle sfide contemporanee, vogliamo ricordarlo riproponendo questo suo ‘profetico’ intervento al Meeting del 2004 su “Ideale e impegno politico”.

Cento anni fa nasceva Giulio Andreotti, un grande amico del Meeting che fu presente fin dal 1980 per ben 22 edizioni. Questo ad esempio è un suo intervento del 2004. Aveva 85 anni e una grandissima lucidità, guardate cosa dice sul tema dell’immigrazione http://bit.ly/Andreotti_immigrazione