Verdone Carlo

Carlo Gregorio Verdone nasce a Roma il 17 novembre 1950.
Il padre Mario, critico cinematografico, ha contribuito in primis ad avvicinare il figlio al mondo del cinema, condividendo con lui la sua passione.
Dopo la maturità classica e il diploma in regia al Centro Sperimentale di cinematografia di Roma, Verdone si è laureato con il massimo dei voti in Lettere Moderne con una tesi interdisciplinare in Letteratura e cinema muto italiano.
Durante gli anni ’70 si cimenta nella regia con piccoli cortometraggi.
La sua prima esperienza come attore, invece, è dovuta ad un caso di fortuna o sfortuna, che dir si voglia, quando si ritrova costretto a sostituire alcuni attori malati per uno spettacolo del Gruppo Teatro Arte, diretto da suo fratello.
Nel 1978, riesce a ritagliarsi un piccolo spazio televisivo in quella fucina di talenti che è stato Non Stop.
Il primo film, “Un sacco bello” (1980) gli vale subito un David di Donatello e un Nastro d’Argento come miglior attore esordiente di quell’annata.
Gli anni ’80 sembrano affermare la sua doppia natura virtuosistica di attore e regista con un’escalation di premi ricevuti dalle sue commedie.
Coopera con personaggi di rilievo del cinema italiano, come il grande Alberto Sordi. Proprio in sua memoria nel 2013 girerà Alberto il Grande, un documentario che ripercorre la vita dell’iconico attore romano.
Verdone è regista, attore e ritrattista del nostro tempo, capace con la sua sottile ironia di farci sorridere dei nostri stessi difetti, che esorcizziamo nei suoi film grazie anche a quei comportamenti eccessivi dei suoi personaggi
Carlo ha partecipato come interprete a tantissimi film non diretti da lui, come la trilogia di Manuale d’amore di Giovanni Veronesi, nonché il Premio Oscar La grande bellezza di Paolo Sorrentino, per cui ha vinto un Nastro d’Argento come Miglior attore non protagonista.
Nel 2013 Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti hanno presentato al Festival del Cinema di Roma il documentario “Carlo!” in onore della sua carriera, ripercorrendo il mito di Verdone tra scene clou e aneddoti raccontati da chi ha lavorato con lui.

ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2021

PARTECIPAZIONI