Trento Aldo

Nato nel 1946 in provincia di Belluno, dal 1989 è uno dei più noti missionari della Fraternità San Carlo Borromeo in Paraguay.
Ad Asunción è responsabile di una clinica per malati terminali e presso la parrocchia di San Rafael ha realizzato un asilo, una scuola elementare, un’azienda agricola in cui trovano impiego malati di Aids non terminali, due piccole case per bambini orfani ed una casa per anziani.
Durante l’edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini 2009, ha curato la mostra sulle “riduzioni” create nel 1600 dai gesuiti in Paraguay, da cui ha preso ispirazione per il proprio lavoro.

ultimo aggiornamento: agosto 2011  
EVENTI