Tornatore Giuseppe

Giuseppe Tornatore nasce il 27 maggio 1956 a Bagheria (PA).
Da adolescente si dedica alla fotografia, realizzando servizi fotografici per matrimoni e feste.
Fin da giovane si dedica al genere documentaristico.
Nel 1979 viene eletto consigliere comunale nelle liste del PCI a Roma, dove si è trasferito per lavoro.
Del suo rapporto con la sua regione d’origine dice: «Ho un mio personalissimo teorema, amo la Sicilia, ma per esprimere tutto il mio amore ne devo stare lontano. Quando ci torno, ritrovo tutte le contraddizioni, ritorna tutta la mia rabbia, l’impotenza…Sono abbastanza pessimista, anche se vedo la speranza nei giovani»
Tra i vari premi ha vinto un Golden Globe, un Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes del 1989, due premi BAFTA e dieci David di Donatello.
Il suo film “Nuovo Cinema Paradiso” vinse l’Oscar al miglio film in lingua straniera.
Tra la sua filmografia ricordiamo anche “Baarìa” (2009) che ha aperto la 66° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Il 1° dicembre 2010 riceve la laurea honoris causa in “Televisione, cinema e nuovi media” dell’Università IULM di Milano.
Nel 2011 riceve il Premio Federico Fellini 8 ½.

ultimo aggiornamento: agosto 2020  
EVENTI