Rizzo Samuele

Nato il 16 febbraio 1978 a Kitgum (Uganda), figlio di medici volontari. Un cuore diviso a meta’ tra l’Italia e l’Uganda, avendo  vissuto piu’ di 30 dei 40 anni in Africa. Sposato con una dottoressa ugandese, padre di 2 figlie, tuttora vive e lavora in Uganda. Un uomo di mondo, con la doppia cittadinanza (sia ugandese sia italiana).

Diplomato alle superiori con l’International Baccalaureate (IB) alla United World College East Africa di Moshi (Tanzania), laureato in Scienze Politiche in Statale a Milano e conseguito un Master in Poverty Reduction and Development Management all’Universita’ di Birmingham con l’intenzione di acquisire uno spirito critico e consapevole sulla cooperazione internazionale, ambito per cui ha lavorato da quando si e’ laureato.

Manager pluridecennale per la Fondazione AVSI in Uganda, ha una conoscenza approfindita sulla cooperazione internazionale avendo gestito Progetti di varie entita’, in vari settori, in varie zone (sia di emergenza sia di sviluppo) e finanziati da diversi donatori, che gli ha permesso di sviluppare competenze da manager ma anche sviluppare innovazioni e costituire partnership di rilievo. All’inizio della sua carriera ha lavorato in Nord Uganda durante il periodo di guerra implementando Progetti di emergenza.

Attualmente gestisce un progetto da 13mil di Euro finanziato dalla Cooperazione Olandese sulla formazione dei giovani nel settore agricolo con un focus specifico sulla job creation – con obiettivo primario il generare opportunita’ lavorative per 8000 giovani. Il progetto adotta come strategia di implementazione il coinvolgento del settore pubblico e privato (piccole/medie imprese agricole) ed e’ considerato in Uganda uno dei Progetti di maggior successo in questo tipo di partneriati.

Tra le sue passioni principali possiamo annoverare la politica internazionale (in particolare la geopolitica Est Africana) e l’attualità. Senza dimenticare tutto ciò che è saldamente legato al mondo della Cooperazione e Sviluppo. Un mondo del quale ama studiare le dinamiche e descrivere i meccanismi.

ultimo aggiornamento: agosto 2019  
EVENTI