Rizzi Matteo

Matteo ha maturato in più di 20 anni competenze e solidi rapporti con dirigenti di banche a livello mondiale, startups e investitori. Uno dei più noti volti nel FinTech globale con numerosi apprezzamenti: Matteo è Italiano per nascita, ma è un vero esperto globale, facendo business in Italiano, Inglese, Francese e Spagnolo. Ha conseguito una laurea in Informatica all’Università di Genova e un PHD in Operazioni Finanziarie alla Solvay Business School.
Ha lavorato 13 anni come dirigente di SWIFT, dove ha coperto varie posizioni dalle vendite al global account management.
Nel 2007 ha fondato swiftcommunity.net. Questo nacque dall’esperienza maturata dalla progettazione di italiansonline.net, il più grande portale al mondo degli espatriati Italiani che venne alla luce nel 2003, molto tempo prima che nascesse Facebook.
Nel 2008, ha co-fondato Innotribe, il braccio innovativo di SWIFT. Ed è qui che Matteo ha lanciato la Innotribe Startup Challange, la prima sfida globale per imprenditori FinTech, come pure il gruppo Enablers, un gruppo trasversale di imprese per fare da mentor a Innotribe e SWIFT sulle tendenze, sulle strategie e la finanza. Matteo è stato anche un investitore e partner di SBT Venture Capital (2013-15), uno dei primi fondi (100m di USD) unicamente dedicati agli investimenti FinTech (Serie A).
Financial News ha scelto (2014-16) Matteo come uno dei “40 più influenti executive in Europa” e Bank Innovation lo ha nominato uno dei ”30 Innovatori a cui guardare per modellare l’industria” nel 2014.
Dal 2015 al 2017 Matteo è stato Consulente Senior per Omidyar Network, l’organizzazione fondata da Pierre Omidyar (fondatore di eBay) che investe in tutto il mondo nella Divisione per la Inclusione Finanziaria & Identità Digitale.
Nel 2015 Matteo ha creato e co-fondato www.FinTechStage.com, una piattaforma per investitori, innovatori e startups per promuovere globalmente l’innovazione FinTech.

ultimo aggiornamento: agosto 2018  
EVENTI