Piovani Nicola

Nicola Piovani nasce a Roma il 26 maggio 1946.
Da bambino comincia a studiare inizialmente la fisarmonica, poi il pianoforte, nel quale è diplomato.
All’università entra in un collettivo che nel 1968 produce una serie di cinegiornali. A Nicola viene affidato il commento musicale.
Per guadagnarsi da vivere inizialmente suona in un locale di cabaret.
Fa l’arrangiatore per la casa discografica Produttori Associati e viene coinvolto da Fabrizio De André come coautore di due album: “Non al denaro non all’amore né al cielo” e il successivo “Storia di un impiegato”.
La collaborazione con il regista Marco Bellocchio dà l’inizio a una carriera che porta il compositore a incontrare quasi tutti i maggiori autori del cinema italiano degli anni Settanta e Ottanta: fra gli altri, i fratelli Taviani, Nanni Moretti, Mario Monicelli, Giuseppe Tornatore, Federico Fellini.
Per Fellini Piovani scrive le colonne sonore degli ultimi tre film.
Nel 1999 vince il premio Oscar per le musiche del film “La Vita è bella”.
Accanto al lavoro per il cinema continua a dedicarsi alle musiche di scena.
Vinse numerosi premi, oltre al già citato Oscar, tra cui tre David di Donatello, quattro Nastri d’Argento e un Federico Fellini 8 ½.

ultimo aggiornamento: agosto 2020  
EVENTI