Pessina Matteo

Matteo Pessina, nato a Monza il 21 aprile 1997, è un calciatore italiano, centrocampista dell’Atalanta Bergamasca Calcio e della Nazionale italiana, con cui si è laureato campione d’Europa nell’estate 2021.
Inizia a giocare nelle giovanili dell’A.C. Monza, dove rimane fino al 2015, quando viene aggregato stabilmente alla prima squadra, disputando un campionato di Lega Pro con un ottimo rendimento. In appena 2 anni, dopo una serie di esperienze in giro per l’Italia, approda allo Spezia Calcio in Serie B e a fine stagione viene eletto miglior giovane della competizione.
La crescita esponenziale del ragazzo fa sì che Matteo riesca a fare un ulteriore salto di categoria. Dal 2018 gioca stabilmente in Serie A, dove ha iniziato con l’Atalanta Bergamasca Calcio, prima di essere ceduto in prestito all’Hellas Verona FC per una stagione, per poi tornare definitivamente all’Atalanta Bergamasca Calcio nel 2020.
Convocato per la prima volta dal CT Roberto Mancini, esordisce in Nazionale maggiore l’11 novembre 2020, all’età di 23 anni. Le sue ottime prestazioni con la nazionale gli valgono la convocazione per gli Europei del 2021, durante i quali segna 2 gol fondamentali contro Galles e Austria, che permettono all’Italia di andare avanti nella competizione fino ad ottenere il trionfo a Wembley contro l’Inghilterra.

ultimo aggiornamento: 17 Agosto 2021
EVENTI