Parsi Vittorio Emanuele

Vittorio Emanuele Parsi è professore ordinario di “Relazioni Internazionali” nell’Università Cattolica di Milano e nell’Università della Svizzera Italiana di Lugano. Ha insegnato e tenuto seminari e conferenze in numerose altre università in Italia e all’estero fra cui Princeton University (Princeton, New Jersey), Duke University (Durham, North Carolina), Georgetown University (Washington D.C.), Cornell University (Ithaca, New York), Dartmouth College (Hannover, New Hampshire), Sant Anthony College (University of Oxford), Saint Joseph University (Beirut), Royal University of Phnom-Pehn, e Novosibirsk State University. E’ program director del Master in Economia, Istituzioni e Public Policies presso l’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI). E’ presidente del comitato scientifico della fondazione “Il vicino oriente” e membro del comitato scientifico delle riviste “Paradoxa” e “Vita e Pensiero”. Fa parte del Gruppo di Riflessione Strategica del Ministero degli Affari Esteri (autore del Rapporto 2020. Le scelte di politica estera), è socio della Società Italiana di Scienza Politica (SISP), è membro fondatore della Società per lo Studio della Diffusione della Democrazia (SSDD). E’ membro dell’Advisory Board di LSE IDEAS (Center for Diplomacy and Strategy at the London School of Economics). E’ editorialista del quotidiano “La Stampa”. Fra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: “La Società internazionale” (1996), “Interesse nazionale e globalizzazione” (1998) “Cittadinanza e identità costituzionale europea”(2001), “L’alleanza inevitabile: Europa e Stati Uniti oltre l’Iraq” (2003; ediz. americana 2006).

ultimo aggiornamento: agosto 2009  
EVENTI