Napoletano Roberto

ROBERTO NAPOLETANO è direttore de Il Sole 24 Ore dal 24 marzo 2011.
Nato a La Spezia il 22 maggio del 1961, inizia la sua carriera a Napoli Oggi, Napoli Notte e poi al Mattino, come responsabile dell’Economia.
Nel 1996 entra a Il Sole 24 Ore, dove si afferma prima come caporedattore di Economia italiana e poi come vicedirettore presso la sede capitolina del quotidiano economico, diventando anche responsabile delle testate professionali Guida Normativa, Guida al Diritto e Guida agli Enti locali.
Nel 2005 il passaggio a Il Messaggero dapprima come condirettore e poi, dal 1° febbraio 2006 al marzo 2011, come direttore.
Napoletano ha ricevuto numerosi riconoscimenti: il “Premio Ischia” nel 1990, il “Premio Capalbio” nel 2004, il “Premio Nuova Spoleto Saggistica Economica” nel 2005, il “Premio Speciale Saint Vincent” nel 2007, il “Premio Gifuni” e la “Medaglia d’Oro” nel 2008, il “Premio Biagio Agnes”, il “Premio Internazionale per il Giornalismo Civile- Positano”, il “Premio Internazionale Città dello Stretto”, il “Premio Molossi – Il Direttore dell’anno” nel 2011 – il “Premio Ferrari – Titolo e copertina dell’anno” e il “Premio Fregene” per il giornalismo nel 2012.
Ha svolto inoltre un’intensa attività di saggista e scrittore. Tra le sue opere: “Fatti per vincere”, “Se il Sud potesse parlare”, “Mezzogiorno risorse nascoste” e i bestseller dell’economia “Padroni d’Italia” e “Fardelli d’Italia”. Autore di diversi programmi televisivi e radiofonici della Rai, è stato a lungo direttore delle collane di economia, management, saggistica e varia della Sperling e Kupfer.

ultimo aggiornamento: agosto 2012  
EVENTI