Morosini Nestore

La carriera professionale di Nestore Morosini è cominciata nel 1967 come collaboratore del Corriere dello Sport. Nel 1971 è entrato nella redazione sportiva del Corriere della Sera guidata da Gino Palumbo. Ha partecipato come inviato ai Giochi Olimpici del 1972, entrando (unico giornalista italiano della carta stampata) nel Villaggio Olimpico, con i fedain di Settembre Nero all’interno, seguendo in diretta tutta l’evoluzione del tragico fatto. Alla fine del ’76, Morosini è passato alla redazione motoristica seguendo, come inviato, la formula 1. Nel febbraio 1977 è diventato caposervizio dell’automotive, responsabile della Pagina Motori. Nel 1989 ha fondato il settimanale “Corriere Motori” ed è nominato Redattore Capo del settore, carica che terrà sino al 2003, anno in cui lascerà il Corriere per il pensionamento rimanendo come collaboratore. Dal 31 marzo 2010 al 31 marzo 2013 è stato responsabile del canale auto-moto.virgilio.it di Matrix, azienda Telecom. Dopo la vendita di Virgilio a Libero, terminato il contratto Nestore Morosini ha fondato Automobilissima.it, web magazine iscritto al tribunale di Milano.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2013  
 

PARTECIPAZIONI