Mistral Jacques

Jacques Mistral è senior fellow in economia globale e sviluppo, a capo degli studi economici presso l’Istituto Francese di Relazioni Internazionali (IFRI).
Jacques Mistral è professore di economia con una estesa esperienza di business e amministrazione. Attualmente è responsabile della ricerca economica all’IFRI (Institut Français des Relations Internationales, Paris), professore “Pierre Keller” di politica pubblica presso la Harvard Kennedy School e senior fellow della Brookings Institution (Washington DC).
Il Dottor Mistral in precedenza è stato Ministro – Consigliere finanziario dell’Ambasciata di Francia negli Stati Uniti d’America dal 27 agosto 2001 al 31 agosto 2006. Durante questo incarico, è stato invitato come membro anziano dalla Kennedy School of Government, dell’Università di Harvard, per l’anno accademico 2005-06. Prima del suo incarico a Washington, è stato consigliere speciale per l’allora Ministro dell’Economia, delle Finanze e dell’Industriafrancese, Laurent Fabius.
Dal 1992 al 2000, il Dottor Mistral ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali nel Gruppo AXA, in successione: CEO Axa marina e aviazione; EVP operazioni asiatiche; EVP risorse umane; EVP Finanza. Durante questo periodo, ha lavorato come membro del consiglio di amministrazione di varie compagnie Axa (Parigi, Melbourne, Tokyo, Seoul, Hong Kong). Dal 1988 al 1991, il Dottor Mistral ha servito come consulente economico dell’allora Primo Ministro francese, Michel Rocard.
Jacques Mistral è nato il 22 Settembre 1947, nella città di Tolosa, nella Francia sud-occidental.
Ha ricevuto la sua formazione presso la scuola politecnica francese, ed ha un dottorato di ricerca in economia presso l’Università di Parigi I (1977). Dal 1974 al 1992, il Dottor Mistral ha avuto una lunga carriera di insegnamento, come professore di economia presso l’Ecole Nationale de la Statistique et de l’Administration Economique (ENSAE), presso l’Institut d’Etudes Politiques (1982-1996) e all’Ecole Polytechnique (1984-1994).
Egli è autore di numerosi articoli in materia di macroeconomia, politica economica, ed economia internazionale.
Ricopre il ruolo dimembro del consiglio del CEPII (Centro di Ricerca leader nell’Economia Internazionale) ed è membro eletto del “Le Cercle des Economistes” e “Le Siècle”.
Il suo ultimo libro, “La troisième révolution américaine” (La Terza rivoluzione americana) ha vinto nel 2008 il premio per “il miglior libro di economia”, per il libro preferito dagli studenti delle scuole di business e nel 2009 un altro premio ricevuto dal French Academy of Moral and Political Sciences.. Più di recente (2011), ha scritto per il “French Council of Economic Analysis” due relazioni su “The Economic Consequences of Emerging China” e “The Reform of the International Monetary System”.

Fonte: Brookings Institution

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2016  
 

PARTECIPAZIONI