Griffin Marva

Marva Griffin Wilshire, venezuelana, ma milanese d’adozione, da quando – 40 anni fa – si affaccia al mondo del design e dell’arredo. Esordisce come assistente/pr presso l’allora C&B (oggi B&B Italia) a fianco di Piero Ambrogio Busnelli,diventando poi corrispondente per l’Italia di alcune riviste della Conde Nast – Maison & Jardin, Vogue Decoration, American House & Garden, American Vogue . Per otto anni organizza la mostra del tessuto “Incontri Venezia”. E’ fondatrice e curatrice già dalla prima edizione nel 1998 del SaloneSatellite, un’iniziativa del Salone Internazionale del Mobile, collaudato trampolino di lancio internazionale per giovani creativi e scuole di design di tutto il mondo, che nel maggio 2014 ha ricevuto il Premio Compasso d’Oro XXIII alla Carriera.
E’ anche Responsabile della Stampa Internazionale per il Salone del Mobile.Milano.
Dal 2001 è membro del Philip Johnson Architecture & Design Commitee del Museum of Modern Art (MoMA) di New York.
Da Marzo 2014 è WE-Women for Expo 2015 Ambassador.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2014  
 

PARTECIPAZIONI