Geninazzi Luigi

LUIGI GENINAZZI è nato a Valsolda (Como) nel 1947. Giornalista e scrittore, ha seguito da vicino come inviato di “Avvenire” i più importanti avvenimenti di politica internazionale, con una particolare attenzione all’Europa dell’Est, alla Russia e al Medio Oriente. Per i suoi servizi giornalistici ha ottenuto vari premi e riconoscimenti fra cui la Croce di Grande Ufficiale della Polonia. Il suo ultimo libro, “L’Atlantide rossa” (ed. Lindau), racconta in presa diretta la caduta del Muro di Berlino e la fine del comunismo in Europa.

ultimo aggiornamento: agosto 2018  
EVENTI