Chomsky Noam

Noam Chomsky è nato il 7 dicembre 1928 a Philadelphia, Pennsylvania. Si è laureato presso la University of Pennsylvania, dove ha ricevuto il dottorato di ricerca nel 1955. Dal 1951 al 1955, Chomsky è stato Junior Fellow dell’Harvard University Society of Fellows. Proprio in questi anni ha portato a termine la sua tesi di dottorato intitolata “Transformational Analysis”. Le osservazioni teoriche principali della tesi sono apparse nella monografia Syntactic Structure, pubblicata nel 1957. Questa è rientrata poi in un lavoro più ampio, “The Logical Structure of Linguistic Theory”, fatto circolare in ciclostile nel 1955 e pubblicato nel 1975.
Chomsky è entrato a far parte del personale del Massachussetts Institute of Technology nel 1955, e nel 1961 è stato nominato professore a pieno titolo all’interno del Dipartimento di Lingue Moderne e Linguistica (oggi Dipartimento di Linguistica e Filosofia). Dal 1966 al 1976 ha occupato la Cattedra di Lingue Moderne e Linguistica “Ferrari P. Ward”. Nel 1976 è stato nominato Institute Professor.
Durante il periodo fra il 1958 e il 1959 Chomsky ha risieduto presso l’Institute for Advanced Study di Princeton, NJ. Nella primavera del 1969 ha svolto le Conferenze su John Locke ad Oxford; a gennaio del 1970 ha tenuto la Conferenza in Memoria di Bertrand Russell presso l’Università di Cambridge; fra le molte altre, ricordiamo anche la Conferenza in Memoria di Nehru a Nuova Delhi (1972) e la Conferenza su Huizinga a Leida (1977).
Il professor Chomsky ha ricevuto la laurea honoris causa dalla University of London, la University of Chicago, la Loyola University of Chicago, lo Swarthmore College, la Delhi University, il Bard College, la University of Massachussets, la University of Pennsylvania, la Georgetown University, l’Amherst College, la Cambridge University, la University of Buenos Aires, la McGill University, l’Universitat Rovira I Virigili di Tarragona, la Columbia University, la University of Connecticut, la Scuola Normale Superiore di Pisa, la University of Western Ontario, la University of Toronto, la Harvard University, la University of Calcutta, e la Universidad Nacional De Colombia. È membro dell’American Academy of Arts and Sciences e della National Academy of Science. È inoltre un membro di altre società professionali e culturali negli Stati Uniti e all’estero, nonché beneficiario dello Distinguished Scientific Contribution Award erogato dall’American Psychological Association, del Premio Kyoto per le Scienze di Base, della Medaglia Helmholtz, del Premio Dorothy Eldridge per la Pace, della Franklin Medal in Computer and Cognitive Science, e di molti altri riconoscimenti.
Chomsky ha scritto e insegnato moltissimo di linguistica, filosofia, storia intellettuale, temi contemporanei, affari internazionali e politica estera statunitense. I suoi lavori comprendono: Aspects of the Theory of Syntax; Cartesian Linguistics; Sound Pattern of English (con Morris Halle); Language and Mind; American Power and the New Mandarins; At War with Asia; For Reasons of State; Peace in the Middle East?; Reflections on Language; The Political Economy of Human Rights, Vol. I and II (con E.S. Herman); Rules and Representations; Lectures on Government and Binding; Towards a New Cold War; Radical Priorities; Fateful Triangle; Knowledge of Language; Turning the Tide; Pirates and Emperors; On Power and Ideology; Language and Problems of Knowledge; The Culture of Terrorism; Manufacturing Consent (con E.S. Herman); Necessary Illusions; Deterring Democracy; Year 501; Rethinking Camelot: JFK, the Vietnam War and US Political Culture; Letters from Lexington; World Orders, Old and New; The Minimalist Program; Powers and Prospects; The Common Good; Profit Over People; The New Military Humanism; New Horizons in the Study of Language and Mind; Rogue States; A New Generation Draws the Line; 9-11; Understanding Power.

ultimo aggiornamento: agosto 2015  
EVENTI