Calabresi Mario

Mario Calabresi, scrittore e giornalista, nato nel 1970 a Milano, è stato direttore del quotidiano La Stampa dal 2009 al 2015. Dal 15 gennaio 2016 è direttore de La Repubblica.
Ha lavorato come cronista parlamentare all’Ansa e alla redazione romana de La Stampa. È stato caporedattore centrale de la Repubblica e nel 2007-2008 come corrispondente da New York per lo stesso quotidiano ha seguito tutta la campagna presidenziale americana e l’elezione di Barack Obama.
Ha scritto Spingendo la notte più in là. Storia della mia famiglia e di altre vittime del terrorismo (2007); La fortuna non esiste. Storie di uomini e donne che hanno avuto il coraggio di rialzarsi (2009); Cosa tiene accese le stelle. Storie di italiani che non hanno mai smesso di credere nel futuro (2011), tutti pubblicati con Mondadori. Per Contrasto ha pubblicato A occhi aperti (2013), le sue interviste a dieci grandi fotografi che raccontano i momenti in cui la Storia si è fermata in una fotografia. Il suo ultimo libro si intitola Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa: un antidoto allo scoraggiamento di tanti ragazzi che oggi si chiedono se valga ancora la pena coltivare dei sogni.
Nel 2011 ha condotto su Rai 3 il programma Hotel Patria.

Nel 2002 ha vinto il premio giornalistico Angelo Rizzoli, nel 2003 quello intitolato a Carlo Casalegno, nel 2007 il Premiolino. Nel 2009 il premio Ischia, nel 2011 il premio “E’ giornalismo” e il premio Saint Vincent e nel 2012 il premio Giuliano Molossi “Direttore dell’anno”.

ultimo aggiornamento: agosto 2018  
EVENTI