Bonanni Raffaele

Abruzzese, nato a Bomba (Chieti) il 10 giugno 1949, Raffaele Bonanni è il
Segretario generale della CISL.
È stato eletto Segretario Generale della Cisl il 27 Aprile 2006 e
riconfermato nel Congresso Confederale del 23 maggio 2009 e del 15
giugno 2013. Bonanni è sposato e ha due figli.
Ha iniziato l’attività sindacale nella sua regione d’origine nel 1972. Ha
vissuto poi una lunga esperienza sindacale, alla guida di importanti
strutture territoriali, regionali e di categoria della Cisl.
E’ diventato nel 1981 Segretario Generale della Cisl di Palermo e nel 1989
Segretario Generale della Cisl siciliana. In quegli anni difficili si è battuto
contro le infiltrazioni della criminalità negli appalti e nella vita pubblica,
divenendo uno dei protagonisti della “primavera di Palermo”.
Nel 1991 guida la Filca, la categoria degli edili della Cisl. E’ stato
Vicepresidente della Federazione Europea delle Costruzioni (FETBB).
Entra in Segreteria Confederale della Cisl nel 1998, occupandosi negli
anni di mercato del lavoro, formazione professionale, trasporti,
infrastrutture e politiche per il Mezzogiorno, partecipando con un ruolo propositivo alla stesura del “Patto per l’Italia” nel 2002.

ultimo aggiornamento: agosto 2014  
EVENTI