Böhr Christoph

Christoph Böhr è nato a Mayen nel 1954. Ha studiato scienze politiche, storia, filosofia e storia comtemporanea alle università di Treviri e Magonza. Dal 1980 al 1984 ha lavorato come referente scientifico all’Università di Treviri e al parlamento tedesco. Böhr è stato presidente della Junge Union (JU), la corrente dei giovani della CDU, dal 1983 fino al 1989. In seguito fu presidente della CDU in Renania-Palatinato (1997 – 2001) e vicepresidente della CDU (2002 – 2006). Nel 2009 si è ritirato dalla politica. Bohr è (insieme con Rocco Buttiglione e Alfred Wierzbicki) editor degli scritti filosofici di Karol Wojtyla, un membro della International Editorial Advisory Board, della rivista Ethos (Lublino) e presidente della Società Tedesca Cusano

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2010  
 
EVENTI