Alfeev Hilarion

Vescovo della Chiesa ortodossa russa, presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca e membro permanente del Santo Sinodo; presidente della Commissione biblica e teologica sinodale, rettore dell’Istituto ecclesiastico di Studi post laurea Santi Cirillo e Metodio, titolare della chiesa dell’icona della “Madre di Dio gioia di tutti gli afflitti” a Mosca.
Teologo, patrologo, storico della Chiesa, compositore.
Nel 1987 ha preso i voti monastici ed è stato ordinato sacerdote. Ha esercitato il ministero in Lituania e a Mosca. Ha studiato all’Accademia teologica di Mosca e si è laureato all’università di Oxford. Ha insegnato in istituti di studi teologici della Chiesa ortodossa russa e ha lavorato al Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca. Nel 2002 è stato consacrato vescovo, nel 2009 nominato arcivescovo, e nel 2010 metropolita.
Ha conseguito il dottorato in filosofia a Oxford, in teologia all’Istituto San Sergio di Parigi, è stato professore all’Accademia teologica di Mosca e all’università di Friburgo (Svizzera). Dottore honoris causa presso le Accademie teologiche di San Pietroburgo e di Minsk, l’Università Sociale Russa, le Facoltà di teologia dell’Università della Catalogna, dell’Università di Lugano e di Prešov (Slovacchia). Professore onorario dell’Accademia umanistica cristiana russa. Membro effettivo dell’Accademia di letteratura russa. Membro dell’Unione dei compositori russi.
Autore di oltre 900 pubblicazioni, tra cui monografie di patristica, teologia dogmatica e storia della Chiesa, e anche traduzioni di opere dei Padri dal greco e dal siriaco. I suoi libri sono tradotti in 18 lingue. In Italia si sta ultimando la pubblicazione della sua opera “Ortodossia” (Dehoniane), di cui sono già usciti 4 volumi ed è in preparazione il quinto; è appena uscito, dallo stesso editore, un suo volume sull’icona.

Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2017  
 
EVENTI