Alemanno Gabriella

Gabriella Alemanno è nata a Bari il 31 luglio 1955.
Laureata in Giurisprudenza nel 1979 presso l’Università “La Sapienza” di Roma, consegue l’abilitazione all’esercizio della professione forense.
Ha una carriera tutta svolta all’interno dell’Amministrazione finanziaria, sin dal 1985 quando vi entrò attraverso la S.S.P.A.
Dirigente dal 1999, nel 2000 è nominata professore stabile presso la Scuola centrale tributaria “Ezio Vanoni”; è riconfermata nel 2001 nel ruolo di professore non temporaneo presso il Dipartimento delle Scienze economiche e tributarie della rinnovata Scuola Superiore dell’economia e delle finanze. E’ docente presso la Scuola di Polizia tributaria della Guardia di Finanza dall’anno accademico 1995/1996 a tutt’oggi. Ha insegnato in numerosi master di specializzazione in diritto tributario e in diversi seminari specialistici. Redige articoli su riviste scientifiche ed è autore di opere monografiche in materia tributaria. Ha partecipato a numerosi convegni in qualità di relatore.
Nel 2002 assume l’incarico di esperto SECIT e, dallo stesso anno, con la nomina a Dirigente Generale, è assegnata all’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato per collaborare al progetto di rilancio della struttura ricoprendo l’incarico di Direttore per le Strategie e di Vicedirettore Generale della stessa Amministrazione.
Dal luglio 2008 è Direttore dell’Agenzia del Territorio, una delle Agenzie fiscali del Ministero dell’Economia e delle Finanze.
La mission dell’Agenzia è quella di assicurare una corretta ed efficace gestione dell’anagrafe dei beni immobiliari, attraverso l’innovazione ed il costante sviluppo dei servizi di cartografia, catasto, pubblicità immobiliare e osservatorio del mercato immobiliare, nonché dei servizi estimativi.
Dal 2010, è membro del Comitato scientifico Executive Real Estate Finance presso la Luiss Business School (divisione Luiss Guido Carli).

ultimo aggiornamento: agosto 2011  
EVENTI