SWING TONIC - Meeting di Rimini

SWING TONIC

Swing italiano, jazz, bossanova. Un viaggio musico-temporale alla riscoperta dei grandi della musica come Frank Sinatra, Django Reinhardt, Quartetto Cetra, Nicola Arigliano, Paolo Conte, Raphael Gualazzi e molti altri.

 

Una tavolata di amici, buon vino, una chitarra e voce a squarciagola; poi quella domanda all’improvviso: “Hai presente quella canzone..? …dai! con gli accordi tipo manouche?! Vienimi dietro” E, invece, lì si ferma tutto; tutti i gesti (molte volte improvvisati) della mano sul manico si immobilizzano; questo va oltre! Lì per lì non ci fai troppo caso, vai avanti e il fiato si è spremuto fino in fondo, come sempre. Però da quel momento qualcosa è cambiato, hai intravisto un mondo dietro l’angolo, un nuovo modo di far musica. Il fascino della scoperta è travolgente e implacabile. Il contagio inizia subito con gli amici che condividono la tua stessa passione per la musica. Così, all’improvviso, nasce tutto.
Ottobre 2011

L’idea prende forma, la nota trova spazio fra le righe del pentagramma ed inizia la musica. Una musica semplice, schietta, pulita; come l’amicizia che sta alla base.
Prende vita il primo nucleo di tre amici, una formazione insolita (due chitarre, una voce ed un sax), ma l’attrazione della musica swing è grande e non si guarda alla formalità!
Nei mesi a seguire, nel tempo libero tra una trasferta di lavoro e un’altra, il repertorio si amplia e i tre si danno un nome, gli Swing Tonic; ma nel giro di pochi mesi accadono altri incontri, altre amicizie e così si aggiungono un batterista e poi un violinista, che in mancanza, compra anche un contrabbasso e impara a suonarlo. La formazione in poco tempo è completata, ma chissà quanti altri incontri!

I cinque componenti del gruppo sono Andrea Agnoletti (voce e chitarra ritmica), Martino Boni (chitarra solista), Donato Maccapani (sassofoni), Stefano Rossi (percussioni), Francesco Massi (violino, contrabbasso).

Lo spettacolo degli Swing Tonic si propone come intrattenimento musicale adatto a tutti, grandi e piccini. Il vasto repertorio parte dalla rielaborazione dei classici dello swing italiano ed internazionale dei primi del Novecento, riformulando attraverso la musica il pensiero e la cultura dell’epoca; si passa poi attraverso i ritmi della bossanova, genere simbolo della rinascita del Brasile degli anni ’50, e del tango argentino, per arrivare a riformulare in chiave easy-listening i più recenti successi pop e rock.

Lo spettatore, accompagnato dagli Swing Tonic in questo viaggio musico-temporale, incontra i grandi della musica di ogni tempo come Frank Sinatra, Antonio Carlos Jobim, Django Reinhardt, Quartetto Cetra, Nicola Arigliano, Paolo Conte, Raphael Gualazzi, Nirvana, Radiohead e molti altri ancora, coinvolgendosi con essi ed col pensiero della loro epoca.

Lo spettacolo è coinvolgente e simpatico, poiché i brani proposti dai cinque funambolici musicisti, che continuamente si alternano tra vari strumenti e sonorità, vengono presentati e raccontati sottolineando caratteristiche storiche e curiosità, il tutto condito da una buona dose di umorismo e simpatia che mira a sottolineare il messaggio positivo e pieno di fiducia della musica swing.

Data

21 Agosto 2013

Ora

22:00

Edizione

2013

Luogo

Area Piscine Ovest Edison
Categoria