Sicuramente probabile. Viaggio nella probabilità con Dostoevskij, Tolkien, Conan Doyle - Meeting di Rimini

Sicuramente probabile. Viaggio nella probabilità con Dostoevskij, Tolkien, Conan Doyle

 

La mostra vuole attirare l’attenzione su un aspetto fondamentale del mondo in cui viviamo: accanto ad eventi certi esiste, infatti, un vasto dominio di eventi il cui accadere è solo possibile, cioè probabile in diverso grado. La probabilità è qualcosa che investe il mondo fisico, in particolare la fisica delle particelle, ma che si allarga ai più disparati settori della vita, dai giochi alle scommesse, dall’economia alla sanità, alle assicurazioni.
Dire che la probabilità è un aspetto fondamentale del mondo in cui viviamo, acquista dunque un carattere pervasivo che va oltre la componente tecnica, diventando parte del nostro modo di agire e pensare.
Non è facile mettere in mostra una nozione sfuggente come la probabilità: la scelta espositiva adottata – evidente anche nel sottotitolo della mostra – chiede aiuto a brani dei tre autori citati, traducendoli in fumetti e leggendoli in chiave matematico-probabilistica. Non poteva evidentemente mancare Il giocatore di Dostoevskij, poi Il signore degli anelli di Tolkien, infine L’avventura del carbonchio azzurro di Conan Doyle.
Si presenta così il discorso probabilistico mostrandone la capacità di analisi in situazioni concrete, pur se letterarie. A tema, la possibilità di apprendere dall’esperienza: in che modo probabilità e statistica sono utili e utilizzabili a questo fine? Quali esperienze di apprendimento possono essere viste come casi esemplari? Cosa ha a che far questo concetto con la matematica?
La mostra intende offrire esempi e risposte. Così, oltre alla parte “pannellistica”, troviamo alcuni exhibit che documentano in diretta nozioni e situazioni di particolare rilievo.
Altro punto forte, lo stand di giochi e indovinelli – carte, gettoni, scatole a sorpresa – opportunamente gestito e animato per coinvolgere il pubblico.

QUESTA MOSTRA È DISPONIBILE IN FORMATO ITINERANTE. CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI