SCOLPIRE LE PAROLE Eugenio Corti: la milizia del vero, il canto della bellezza - Meeting di Rimini

SCOLPIRE LE PAROLE Eugenio Corti: la milizia del vero, il canto della bellezza

SCOLPIRE LE PAROLE Eugenio Corti: la milizia del vero, il canto della bellezza

Omaggio al grande scrittore Eugenio Corti in occasione del suo novantesimo compleanno._x000D_ Progetto teatrale di Paola Scaglione, con Andrea Soffiantini, interventi musicali di Flavio Pioppelli.

Progetto teatrale di Paola Scaglione, con Andrea Soffiantini, interventi musicali di Flavio Pioppelli. Omaggio al grande scrittore Eugenio Corti in occasione del suo novantesimo compleanno.

 

L’omaggio teatrale a Eugenio Corti ha la struttura di una presentazione drammatizzata della figura e dell’opera dello scrittore e il suo obiettivo è quello di avvicinare lo spettatore all’uomo e alla sua opera letteraria. Si tratta di un percorso teatrale in cui si intrecciano armonicamente il livello del racconto biografico e la lettura drammatizzata di alcuni testi dello scrittore. La messa in scena dei momenti più rilevanti della vita di Eugenio Corti, rievocati nel dialogo tra Andrea Soffiantini e Paola Scaglione attraverso le parole con cui lo scrittore stesso li ha raccontati in diverse occasioni, si alterna alla lettura di alcuni episodi tratti dalle opere di Corti, in un percorso tematico che fa rivivere nella trasposizione scenica i temi principali dell’opera di questo scrittore: la fede vissuta, la guerra, la vocazione a scrivere, l’amore, il lavoro, la battaglia ideale, il senso del vivere e del morire. La rappresentazione, che riconosce e mette in scena l’indissolubile legame tra la vita e le opere di Corti, deriva dalla consapevolezza che l’ipotesi di vita proposta nelle sue opere si esprime innanzitutto nella sua persona, nella sua testimonianza umana e artistica, nel suo essere maestro e compagno di strada per il lettore.

Andrea Soffiantini
Nato a Milano nel 1953, inizia l’attività artistica a vent’anni. Nel 1979 incontra il drammaturgo Giovanni Testori per il quale interpreta Interrogatorio a Maria, e Factum Est. Con il teatro degli Incamminati recita in Post Hamlet e nei Quattro Quartetti di T.S. Eliot. Con il teatro dell’Arca recita nel Sogno di una notte dimezza estate, nelle Allegre Comari di Windsor, nella Bisbetica Domata, nel doppio ruolo di Tonino e Zanetto ne I due gemelli veneziani di C. Goldoni con la regia di F. Branciaroli. Con la regia di Antonio Syxty recita nella Commedia degli errori di W.Shakespeare, nell’Annuncio a Maria di P. Claudel, nella commedia di P.C. de C. Marivaux Il gioco dell’amore e del caso e nel monologo del giovane autore friulano Paolo Sartori A piedi nudi sul palco. Recita con Franco Branciaroli nel Caligola e nella Peste di A. Camus diretto da Claudio Longhi, in Edipo Re di Sofocle e nella Medea di Euripide. Con Elsinor teatro stabile di innovazione insieme a Franco Palmieri mette in scena San Paolo dalla Traduzione della prima lettera di Giovanni Testori. Nel 2010 al Meeting ha interpretato Caligola per la regia di Otello Cenci.

Paola Scaglione
Pubblicista, saggista e studiosa di letteratura, da molti anni si occupa in modo particolare dell’opera e del percorso biografico di Eugenio Corti. Autrice di numerosi articoli su questo scrittore, ha pubblicato tra l’altro il volume di saggi La trama del vero. Scritti in onore di Eugenio Corti (Bellavite Editore) e l’intervista-biografia Parole scolpite. I giorni e l’opera di Eugenio Corti (Edizioni Ares), tradotta in francese da François Livi (Università Sorbona – Parigi). Flavio Pioppelli È direttore e insegnante di pianoforte della scuola“Messaggio Musicale Federico Mariotti” di Forlì. Ha collaborato in studio e dal vivo con numerosi musicisti. Ha inoltre accompagnato al pianoforte in oltre 400 concerti in Italia e all’estero il cantautore Claudio Chieffo, per il quale ha curato e arrangiato i brani del CD Neanche per sogno.

Flavio Pioppelli
È direttore e insegnante di pianoforte della scuola“Messaggio Musicale Federico Mariotti” di Forlì. Ha collaborato in studio e dal vivo con numerosi musicisti. Ha inoltre accompagnato al pianoforte in oltre 400 concerti in Italia e all’estero il cantautore Claudio Chieffo, per il quale ha curato e arrangiato i brani del CD Neanche per sogno.

Data

23 Agosto 2011

Ora

19:45

Edizione

2011

Luogo

Teatro Frecciarossa D2
Categoria