Naturale, artificiale, coltivato. L’antico dialogo dell’uomo con la natura - Meeting di Rimini

Naturale, artificiale, coltivato. L’antico dialogo dell’uomo con la natura

 

PER PRENOTARE LA TUA VISITA GUIDATA CLICCA QUI

Alla fine dell’ultima glaciazione, tra 12000 e 9000 anni fa, avviene la più grande rivoluzione della storia della specie umana. In diverse regioni del pianeta – nella Mezzaluna fertile (Vicino Oriente), nelle valli dello Yangtze e del Fiume Giallo in Cina, in Mesoamerica (Messico centro-meridionale) e sulle pendici delle Ande in Sudamerica, nell’Africa sub sahariana – piccoli gruppi di uomini fino ad allora cacciatori-raccoglitori nomadi, indipendentemente gli uni agli altri inventano l’agricoltura. Per la prima volta nella storia, l’uomo diventa capace di controllare la fonte del proprio sostentamento.

QUESTA MOSTRA È DISPONIBILE IN FORMATO ITINERANTE. CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI