La casa e la cura: ti ho incontrato per sempre. - Meeting di Rimini

La casa e la cura: ti ho incontrato per sempre.

A cura della Fondazione Maddalena Grassi.

 

Una strada lunga 25 anni, un percorso espositivo, che fa entrare i visitatori nella vita della Fondazione Maddalena Grassi, attraverso una serie di “finestre” aperte sulle sue opere.
La mostra è particolarmente pertinente al titolo del meeting 2016 “Tu sei un bene per me” poiché la storia della fondazione ne documenta il contenuto sia riguardo ai malati sia riguardo agli operatori.
A partire dall’intuizione originale del domicilio come luogo di cura, che si esprime sia a casa del malato, sia nelle residenze protette, sono protagoniste persone all’opera o e malate: con il loro contesto, le loro relazioni, le loro storie, il loro temperamento, i loro desideri che si svelano sempre più grandi di chi li porta.
Quel che ne esce è stupore per un fatto e una dimensione impensati ed accaduti, una strada d’affezione maturata tra i fondatori, con i nuovi operatori, con i pazienti; una strada di incontri e di cose fatte, non di progetti prestabiliti a tavolino ma di risposte modulate sul bisogno.

Abbiamo incontrato cronicità, fragilità, handicap e morte, accompagnate con una presenza discreta e commossa fino a divenire metodo di lavoro.

Dall’osservazione delle circostanze in cui ci si è trovati implicati si è re-imparato un giudizio ed un metodo di cura che rende autorevoli; quello che dice la norma è utilissimo: protocolli, leggi, linee guida, requisiti strutturali ed organizzativi, budget, competenze, ma non è sorgivo ed è sempre insufficiente.

La Fondazione Maddalena Grassi ha provocato la vita di chi l’ha incontrata; analogamente la mostra che ne celebra i venticinque anni è frutto di un lavoro comune di confronto e ripensamento sulle origini, l’esperienza in atto e sulle speranze suscitate.

QUESTA MOSTRA È DISPONIBILE IN FORMATO ITINERANTE. CLICCA QUI PER TUTTE LE INFORMAZIONI

Data

19 Agosto 2016

Edizione

2016

Luogo

Piazza C5