«Prima che campioni la cosa più importante è che diventino uomini»

Press Meeting News

Image

«Occorre batterci perché la scuola faccia qualcosa, per la nostra gioventù di domani, per avere ragazzi diversi domani, perché non solo diventino dei campioni, ma, cosa più importante, diventino degli uomini». Per ben due volte, nel 1991 e nel 1999, Alberto Bucci partecipò al Meeting. Grande sportivo e grande uomo, nei suoi dialoghi davanti al pubblico del Meeting manifestò tutta la sua passione educativa per le nuove generazioni.

Alberto Bucci è morto il 9 marzo 2019 a Rimini, dopo una lunga malattia. Ha partecipato al Meeting in due occasioni, nel 1991 e nel 1999. È stato un grande allenatore di pallacanestro, conquistando tre scudetti, due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana con la Virtus Bologna, squadra che ha diretto per sei stagioni. Fu anche alla guida del Basket Rimini, portando la squadra in pochi anni dall’allora serie D fino alla serie A2, categoria mai raggiunta dai biancorossi fino a quel momento. Nell’ottobre 2009 divenne presidente dei Crabs Rimini.