Viganò Dario Edoardo

Dario Edoardo Viganò (Rio de Janeiro, 27 giugno 1962) è Assessore presso la Segreteria per la Comunicazione (SpC) della Santa Sede, Dicastero di cui è stato Prefetto dal 27 giugno 2015 al 21 marzo 2018 guidando la Riforma dei media vaticani; è stato inoltre Direttore del Centro Televisivo Vaticano (CTV) dal 22 gennaio 2013 al 21 dicembre 2015. Sempre presso la Santa Sede è Membro della Congregazione per il Clero e della Congregazione per l’Educazione Cattolica dal 29 settembre 2016.
Professore ordinario di “Teologia della comunicazione” presso la Pontificia Università Lateranense, è stato Preside dell’Istituto pastorale “Redemptor Hominis” dal 2006 al 2012 e Direttore del Centro Lateranense Alti Studi (CLAS). È stato Condirettore del Master in “Digital Journalism”, sempre presso la Pontificia Università Lateranense (dal 2013-al 2016).
Dal 2016 è docente dei Master in Produzione e Scrittura per il cinema e la televisione presso il LUISS Creative Business Center della LUISS Business School; è stato anche docente di “Linguaggi e mercati dell’audiovisivo”, dal 2005 al 2015, presso il Dipartimento di Scienze Politiche alla LUISS “Guido Carli”.
Presidente della Fondazione Ente dello Spettacolo (FEdS) e Direttore della «Rivista del Cinematografo» dal 2004 al 2013, negli stessi anni ha ricoperto anche la carica di Presidente della Commissione Nazionale Valutazione Film (CNVF) della Conferenza Episcopale Italiana (CEI).
Consigliere di Amministrazione del Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) dal 2008 al 2012, con delega alla Cineteca Nazionale e all’Editoria, è stato inoltre Membro della Sottocommissione per il Riconoscimento dell’Interesse Culturale (Lungometraggio) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali dal 2006 al 2011.
In ambito cinematografico e audiovisivo, dal 2013 segue diversi team di ideazione e produzione di documentari dedicati alla figura del Papa e alla Santa Sede, film presentati poi nei principali Festival in Italia e all’estero (Venezia, Roma, Cannes, Cuba).
Socio Corrispondente dal 2010 della Pontificia Academia Theologica, è autore di numerosi studi dedicati all’analisi del rapporto tra i media e il mondo cattolico, con particolare attenzione al cinema.

ultimo aggiornamento: agosto 2018  
EVENTI