Suárez Cobián Rolando Guillermo

Sono nato a L’Avana, il 31 gennaio 1942 ed ho 74 anni. Sono sposato con la signora Alina C. Pérez Carreras ed abbiamo quattro figli, tutti adulti di età e professionisti – medici e tecnici di produzione in energia elettrica e chimica industriale.
Dopo essermi formato alla Scuola Pubblica elementare “Salvador Cisneros Betancourt” e nella Scuola Secondaria del Vedado, quest’ultimo negli anni 1954-1959, mi sono laureato in Scienze e Lettere.
Nel periodo che va dal 1960 al 1965 ho studiato giurisprudenza presso l’Università di L’Avana ottenendo il titolo di dottore di legge. La mia tesi era sulle obbligazioni e i contratti nel diritto civile.
Dalla mia laurea ho sempre lavorato, come consigliere giuridico presso il Ministero della industria leggera e nei sindacati del tessile, abbigliamento e gomma (tutti monopoli dello Stato cuban).
In qualità di membro dell’Unione dei Giuristi di Cuba e fondatore della Società del diritto del lavoro, in cui ho presentato numerosi articoli e pubblicazioni principalmente sul codice del lavoro. Sono iscritto nel Registro Generale dei Giuristi con il n° 4101 (inizialmente con il n° 2109). Nel 1986 sono stato membro della Giuria Nazionale del premio “Ignacio Agramonte”, il più alto riconoscimento in ambito legale a Cuba.
Per dieci anni, sono stato membro (giudice) del “Consejo de Apelaciones Laborales de Guanabacoa” e del “Consejo Revisión Laboral” (organo superiore di risoluzione delle controversie sul lavoro) fino a quando non è stata superato la giurisdizione ordinaria di tale tribunale conciliante e decisivo.
Sono stato professore di diritto del lavoro e diritto civile; Costituzionale e economico nel periodo 1979-1987 della Scuola Tecnica di legge “Julián Grimau Alemán” dell’Avana e dell’Istituto Tecnico di Economia “Raúl Cepero Bonilla”.
Ho insegnato nei corsi post laurea per la formazione dei consulenti legali del Ministero della industria leggera e nel campo della Teoria dello Stato e del Diritto Commerciale.
Nella mia vita lavorativa ho ricevuto numerosi riconoscimenti per il mio lavoro, tra cui, oltre ad insegnare, per il sostegno dato ai sindacati nello sviluppo di contratti collettivi di lavoro e pareri sulle nuove legislazioni.
Nel periodo 1993-2000 in cui ho servito come direttore della Caritas Cubana. Il mio lavoro principale è stato finalizzato alla formazione della istituzione, costituzione di autorità locali, così come l’introduzione di programmi di assistenza umanitaria, di emergenza e sullo sviluppo umano. Sono stato anche eletto coordinatore della zona caraibica di Caritas Internationalis e membro del Comitato Esecutivo per cinque anni dal 1995 al 1999.
Sono attualmente il consulente legale della Conferenza dei Vescovi Cattolici di Cuba e Consulente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.
Io sono un Cavaliere dell’Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di Rodi e Malta, nell’Associazione cubana e hanno ottenuto la medaglia Pro Ecclesia et Pontifice.

ultimo aggiornamento: agosto 2016  
EVENTI