Risé Claudio

Claudio Risé, 73 anni, è psicoterapeuta, giornalista e scrittore. Già docente alle Università di Trieste (polemologia), Insubria (comunicazione), e Milano Bicocca (psicologia dell’educazione), editorialista di diversi giornali, è impegnato ad approfondire gli aspetti specifici della psicologia maschile e le loro funzioni nella vita personale e sociale. Di qui i suoi libri sul padre (da: Il padre. L’assente inaccettabile. San Paolo edizioni), tradotti nei vari continenti, arrivati ora a : Il Padre. Libertà. Dono. (Ares editore). In questo testo Risé contrappone allo stereotipo del padre come potere l’Archetipo vivente del Padre liberatore, che chiama la creatura al compimento del proprio destino di Figlio sottraendolo alle diverse schiavitù pulsionali, affettive, di interesse, che ogni vita umana deve riconoscere e trasformare.

ultimo aggiornamento: agosto 2013  
EVENTI