Lucchetta Andrea

Il piu’ noto Pallavolista Italiano dal 1980 e personaggio pubblico piu’ amato e simpatico tra gli Sportivi contemporanei ancor prima dell’era Social dei contenuti effimeri e sintetici.
Da oltre 10 anni si mantiene in un area di comunicazione trasgenerazionale. Fin dai primi passi pallavolistici mossi presso i Salesiani dell’Astori di Mogliano Vto ha sempre avuto
un’attenzione verso il prossimo ed il “compagno di squadra per la costruzione di quello spirito di Team che e’ diventato il punto di forza con l’acquisizione dei gradi di capitano maturati sul campo. Dal 1988 alle Olimpiadi di Seoul ,portato come capitano non giocatore ingessato al piede sx sino al 1989 Anno della vittoria agli europei con la consacrazione nel 1990 anno della vittoria del primo campionato del mondo che lo ha visto premiato come miglior giocatore senza mai inquinare il suo Taglio di vita rispecchiato dall’ acconciatura “Trasversale” che abbraccia dal divano di casa al quale parla attraverso le telecronache di Rai Sport. La sua comunicazione etica e valoriale del buon Fair Play e dell’importanza di praticare tutti gli sport possibili per aumentare il proprio bagaglio tecnico nell’assoluta certezza della costruzione dell’individuo in funzione del gruppo ha portato Andrea Lucchetta a ideare e scrivere producendo il cartone animato Spike Team in co-produzione con Rai Fiction per Rai RagazziGulp.
Di fatto accendendo lo Spirito di squadra attraverso l’immagine iconografica del dono della fiamma dalla Dea Olimpia alleniamo i ragazzi alla ricerca del vero spirito sportivo che viene perpetrato nel tempo attraverso il simbolismo Torcia-Braciere –Tempio dello Sport che portera’ alla vittoria solo quando il trittico e lo spirito sportivo pervadera’ ognuno dei protagonisti .
Nelle vesti di Lucky nelle 3 serie Animate formate da 78 episodi da 26 minuti diviene lo strumento per allenare i bambini ed i ragazzi facendo capire l’importanza reale del percorso sportivo in cui la fantasia contamina la tecnica desautorando i modelli devianti di magia ed estetica dell’essere sintetici e stereotipati includendo sport paralimpici e storie ai confini della Storia e mitologia conditi da sana fantasia e divertimento.
Sia Lucky che Andrea Lucchetta abbracciano un gergo ed uno storytelling sportivo prettamente FAMILY per arrivare a comunicare dai bambini passando ai genitori ed ai nonni selezionando da tempo presenze a programmi e produzioni televisive assolutamente in linea con questo modo e mondo costruito tramite la sua passione dell’includere tutti, nessuno escluso nel suo modo di porsi e sorridere che ha saputo razionalizzare tramite la sua società con produzioni Animate e televisive direzionate verso il mondo dei bambini-ragazzi e genitori.
Il premio piu’ profondo che gratifica gli sforzi di questa ultima sfida mondiale che vede Spike Team on Air in 24 paesi nel mondo sono state primate con due prestigiosi premi decretati dal movimento genitori italiano MOIGE “Un anno di Zapping” ritirati alla Camera dei Deputati per il film di animazione “Il Sogno di Brent” sull’inclusivita’ e la forza dello Sport paralimpico per realizzare comunque il tuo sogno fin da bambino e la 3 serie per i suoi contenuti etici e valoriali.
Ha giocato per 22 anni a pallavolo disputando 800 partite nel massimo campionato italiano di Pallavolo.
Capitano della Nazionale italiana con cui ha disputato ben 350 partite internazionali.
Nella sua carriera ha realizzato
5550 punti
2550 muri
Il suo palmares di Club :
4 Scudetti
4 Coppe Italia
4 Coppe europee
1 Champions League
2 Coppe Coppe
2 Mondiali per Club
Con la Nazionale italiana ha partecipato a
3 Olimpiadi Los angeles 84 ,Seoul 88 e Barcellona 92
2 Mondiali Parigi 86 Rio de janeiro 90
5 Europei Berlino 83 – Amsterdam (Olanda) 85- Belgium 87- Swedwn 89- Berlin 91
3 Univesiadi Edmonton,(Canada) -Kobe. (Giappone), Zagabria (Jugoslavia)
Vittorie con la Nazionale italiana di pallavolo
1 CAMPIONATO DEL MONDO 90
1 CAMPIONATO EUROPEO 89
4 WORD LEAGUE
1 BRONZO ALLE OLIMPIADI 84
2 ORO GIOCHI DEL MEDITERRANEO
1 ARGENTO EUROPEI
1 ORO AI GOODWILL GAMES
1 ARGENTO AL TOP FOUR IN TOKYO
3 ORI ALLE UNIVERSIADI
PREMIATO NEL MONDIALE DEL 1990 COME MIGLIOR GIOCATORE
PREMIATO DALLA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE A BUENOS AIRES COME
SQUADRA NAZIONALE DEL SECOLO
Dando i numeri
250.000 Salti in partita
1.250,000 Salti in allenamento
250,000 Bambini hanno Giocato con lui
950.000 Palleggi con i bambini
26000 Animazioni conclassi scolastiche
180 Città italiane visitate giocando nelle piazze e nelle palestre di Roma Venezia Frenze
Siena Palermo Catania Milano,Torino …..
Ha avuto una ludoteca a Modena dove per 10 anni ha giocato con 350.000 bambini
Andrea Lucchetta come personaggio televisivo ha partecipato a più di 90 programmi televisivi Tra Rai e Mediaset
3 Festival di San Remo-2 Zecchino d’oro- Reality LA TALPA-Buona Domenica- COSTANZO SHOW
–RE PER UNA NOTTE- 3 PARTITE DEL CUORE
In televisione Ha condotto su Disney Channel il programma LIVE ZONE SPORT, Su La 7 il programma Robot Wars
CON RETE 105 PER TRE ANNI HA CONDOTTO CON MARCO GALLI GO-LUCKY GO
Nel mondo musicale ha realizzato tre dischi 45 giri tra cui GO LUCKY GO una canzone sulla
pallavolo che nel 92 ha venduto 200.000 copie – SCHIACCIAMO L’AIDS -VOLLEY GLAMOUR
E SHOW
Ultime campagne pubblicitarie eseguite
Campagna Pubblicitaria per EBAY con Spot televisivi per tre mesi e campagna Web per KIA
Testimonial dela Jysk Italia
Consulente FIPAV per lo sviluppo della Pallavolo giovanile sul territorio Ideatore del Progetto Scuola
Volley S3 per portare la Pallavolo nelle scuole primarie e secondarie attraverso l’ideazione dello
SPIKEBALL Il Gioco della schiacciata che destruttura completamente il gioco della Pallavolo
portandola ad essere piu’ Smart e Sorridente aprendola a tutti.
Commentatore per RAI SPORT 1 da 5 anni commenta tutti i sabato sera alle 20.30 il campionato
Italiano di Volley femminile e la Domenica Pomeriggio alle ore 17 il Campionato di volley Maschile
Da 4 Anni sempre in Video con le dirette dai Palazzetti di tutta Italia (ascolti da 100.000 a 4.000.000
con Share di oltre il 34%)
Ha Commentato i mondiali di Pallavolo in Italia 2010 2014 europei 2011 201320152017 ,Olimpiadi
e Paralimpiadi 2012 di Londra e 2016 di Rio sempre su Rai Sport Rai 2
Era presente alle Olimpiadi di Londra come commentatore e Chairman per Rai ed ha Commentato
sempre per RAI le Paralimpiadi di Londra 2012 lanciando il Film di Animazione Il Sogno di Brent
che andra’ in onda su Rai 2 il giorno dei diritti delle persone con disabilita’ nel 2013
Produce con RAI FICTION per Rai 2 e RAI GULP il cartone animato Spike Team prima e seconda
stagione ed ora e’ in produzione la Terza serie dove lo Spike Team girera’ nelle 10 piazze storiche
italiane nelle Olimpiadi e paralimpiadi giovanili studentesche che avranno la cerimonia di apertura a
Roma con il corteo Olimpico e l’Accensione del Braciere allo Stadio dei marmi al CONI.
www.Spiketeam.it
Un film animato “Il Sogno di Brent” in cui la disabilita’ indotta da un incidente stradale non preclude
il sogno al ragazzo di rimettersi in pista…Patrocinato dal MIT MIUR Polizia dello Stato CIP e
ministero sport e spettacolo e’ andato nel progetto europeo Icaro 201415 in ben 5000 scuole medie e
superiori
Ha prodotto Una docureality sulla Pallavolo trasmessa da Rai Sport 1
Ha prodotto per l’ANSF Polizia ferroviaria lo Spot Animato della Campagna sociale presentata dal
Ministro Del Rio al Ministero dei trasporti Pubblici
“ Rispetta le Regole Ti salva la Vita” apparendo alla fine come testimonial per lanciare il messaggio.
Tre Profili Facebook da 5000 l’uno che gestisce personalmente
Pagina video su You Tube con 365.000 visual www.youtube.com/user/spiketeam2010
Ha partecipato con altri atleti selezionati dal Coni alla promozione del comitato Roma 2024
Insignito dell’Onorificenza “Persona europea 2015 ” dal Centro Europeo del turismo Sport e
spettacolo.
Ambassador per il CONI alle Olimpiadi di Rio 2016
Impegnato socialmente con campagne di sensibilizzazione come testimonial per ONLUS tra cui
SOS Italia i Villaggi dei Bambini che si occupano del disagio dei bambini
Un Cuore un Mondo
Theleton
Rock no War
Action Aid Dai mondiali di calcio 2014 alle Olimpiadi 2016, tre anni per la sfida più impegnativa contro fame e
povertà”.

ultimo aggiornamento: agosto 2018  
EVENTI