Bertinà Pierre Louis

Pierre-Louis Bertina, nato il 1 dicembre 1949 ha trascorso tutta la sua carriera presso ALSTOM.
Ingegnere con formazione elettronica con un Master in gestione, ha iniziato nel 1973 al Dipartimento di Segnalamento per la realizzazione del primo sistema di pilotaggio automatico della metropolitana di Lione.
Nel 1976 si trasferisce in Brasile per prendere la direzione di un Consorzio formato da 10 imprese franco-brasiliane incaricate della realizzazione delle correnti deboli per la linea 1 della metropolitana di Rio de Janeiro (CTC, Segnalamento, Telecom, ATC).
Tornato a Parigi nel 1979 prende la Direzione del Servizio di Esportazione del Segnalamento, a seguire prende la direzione commerciale ed operativa del gruppo allargato alle unità belga e Regno Unito. Tutti i progetti sono posti direttamente sotto la sua reponsabilità in particolare le realizzazioni a Hong Kong, Messico, Cairo, Calcutta, Indonesia, ma anche I progetti di ATC per la rete SNCF (KVB) e la RER della linea A della RATP(Sacem).
Avvia i primi contatti con il gruppo Sasib in Italia per l’acquisizione dell’attività di segnalamento e Infrastrutture del gruppo di Benedetti.
Nel 1994 prende la Direzione Commerciale del Materiale Rotabile ed è nominato Presidente del Consorzio per l’Alta Velocità in Florida, Stati Uniti D’America (Alstom, Fluor Daniel, Bombardier, Odebrecht). Tra i principali progetti, segue nel particolare il treno ad alta velocità per Amtrak sul corridoio Boston-NewYork-Washington, la linea Nord-Est della metropolitana di Singapore e gli equipaggiamenti di trazione per 700 carrozze della metropolitana di New York.
Le acquisizioni di crescita esterna continuano con il Brasile, CMW per il Segnalamento e Mafersa per il Materiale Rotabile.
Nel 1997 diviene Vice Direttore Generale del Gruppo Sistemi e tratta diversi affari in Tailandia, in Australia, in Brasile ed a Singapore.
Nel 1999 è nominato Vice Presidente delle vendite internazionali dell’attività Servizio e sviluppa l’attività a lancia progetti in Portogallo, USA, Cile, Messico, Romania, Australia, Nuova Zelanda e Hong Kong. Partecipa inoltre al gruppo che tratta l’acquisizione di Fiat Ferroviaria in Italia.
Nel 2002 è nominato Presidente per il Cile, Perù e la Bolivia e Direttore generale per il Trasporto in Cile.
Nel 2005 ritrova il gruppo Servizio e assume la carica di Vice Presidente di strategia e persegue lo sviluppo internazionale di questo settore in particolare in Svezia ed in Italia (NTV e Trenitalia).
Nel 2010 è nominato Presidente e Amministratore Delegato di Alstom Ferroviaria in Italia.
Di nazionalità francese, piemontese d’origine, è un ritorno a casa …2 generazioni dopo.

ultimo aggiornamento: agosto 2013  
EVENTI