«L’Europa deve curarsi di più della sorte delle persone»

Eugenio Andreatta Home, News

Image

«L’Europa deve recuperare lo spirito degli inizi. Deve curarsi di più della sorte delle persone». Con questa intervista concessa dal presidente Mattarella ad Andrea Monda e Andrea Tornielli apriamo una settimana in cui lanceremo alcuni messaggi sull’Europa, attraverso contributi e messaggi lanciati dal Meeting fin dalla sua prima edizione. Sarà un contributo a partire dalla storia del Meeting e dalla sua vocazione europea.

Il recupero del senso di comunità, il dialogo interreligioso (citando il Gran Imam di Al Azhar che incontrammo lo scorso ottobre), un’idea di Europa che non nasce solo da interessi economici, il “desiderio di Italia” sono solo alcuni dei temi più interessanti toccati dal Presidente.