Solov’ëv: la passione dell’unità - Meeting di Rimini
Scopri di più

Solov’ëv: la passione dell’unità

 

‘Il 31 luglio del 2000 cade il centesimo anniversario della morte di Vladimir Sergeevic Solov’ëv, sicuramente il maggior pensatore religioso russo, uno dei più grandi in assoluto nella storia del cristianesimo. Hans Urs Von Balthasar, paragonandolo a Tommaso d’Aquino, lo ha definito ‘il più grande artefice di ordine e di organizzazione nella storia del pensiero’. Purtroppo Solov’ëv è ampiamente sconosciuto in Italia, dove molte delle sue opere restano ancora da tradurre. Scopo della mostra in oggetto, è avvicinare al grande pubblico la figura di Solov’ëv, in modo da rendere più accessibile il suo non facile pensiero e percorso ideale e da stimolare un interesse all’approfondimento. Una mostra fotografica, nella quale ricostruzioni dell’ambiente storico e culturale si alterneranno a pannelli di carattere biografico e ad altri più spiccatamente contenutistici.’

La mostra è costituita da 19 pannelli in alluminio 70×100 verticali,
il tutto imballato in una cassa(109x79x11)
La mostra non è divisa in sezioni

Data

20 Agosto 2000

Edizione

2000
Categoria
Esposizioni Mostre Meeting