Memorare piissima virgo Maria - Meeting di Rimini

Memorare piissima virgo Maria

 

‘La mostra presenta il tema delle Cattedrali gotiche, complesso di architettura dei più mirabili e, a dispetto dei numerosissimi studi, misconosciuti. La sapienza costruttiva che ne ha suscitato il multiforme miracolo di levità e complessità che, nei secoli XII e XIII, ha illuminato tutta l’Europa, rimane indecifrabile, come è santamente invisibile la limpida e intricatissima struttura dell’incipit bernardino che dà il titolo alla mostra. Nulla sappiamo della innumerabile fatica e della fede di miriadi di persone senza volto, tutte misteriosamente presenti e vive nell’opera e partecipi della sua grandezza. Grandezza che la mostra non può, non sa e non deve spiegare, risolvendo l’incomprensione che tocca un pò tutti di fronte a questi straordinari monumenti, nel senso di cordiale familiarità che sempre interviene quando accompagniamo al contatto di opere grandi la conoscenza dei luoghi, della vita e degli accidenti dai quali, entro e per i quali, si sono prodotti. Perciò la mostra presenterà, con le immagini per lo più inedite di cinque cattedrali dell’Ile de France, diverse sequenze ragionate di dati documentali riguardanti il tempo, i luoghi, le genti e i loro diversissimi commerci: di fede, di pensieri e opere, con tutto quanto altro, vivo attivo e passivo, ebbe a interferire con la loro formazione.’

Data

21 Agosto 1994

Edizione

1994

Luogo

Agorà C1 (Area CdO)