Canta per il mondo: torna il Corone di Rimini per Avsi

Filomena Armentano Home, News

Image

Sta per tornare Canta per il mondo, uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’anno. Sabato 10 ottobre alle 21 al teatro Novelli si terrà la settima edizione dell’ormai tradizionale serata di musica, amicizia e solidarietà che propone ogni anno il “Corone" di Rimini (nella foto di repertorio pre Covid). La formazione è composta da diversi gruppi strumentali e vocali che ogni anno si uniscono in un concerto per raccogliere fondi a sostegno dei progetti di Fondazione Avsi (organizzazione no profit per la cooperazione e lo sviluppo internazionale, compresa l’Italia). Quest’anno con una piccola novità, ovvero la collaborazione tecnica offerta dai volontari del settore Avl (audio, video luci) del Meeting.

«La sfida che il Corone lancia in questo tempo strano, connotato dal Virus e da preoccupazioni sempre più inquietanti, è chiara. La difficoltà non restringe gli orizzonti. La difficoltà, seppure drammatica, può generare molto più di quanto possiamo immaginare. La diretta streaming, gli interventi da Kampala, i saluti e le partecipazioni, saranno l’espressione sensibile di questa apertura universale, vera risorsa di ogni società e di ogni popolo che intenda camminare nella storia da protagonista e non semplicemente sopravvivere ad un virus. In una parola possiamo davvero dire che anche quest’anno, e più che mai quest’anno, non siamo mai troppo lontani per incontrarci», spiegano gli amici del Corone.

Se è vero che, quindi, «nessuna restrizione sociale può impedire di vivere il respiro del mondo intero», è anche da ricordare e sottolineare che all’appuntamento del 10 ottobre si potrà partecipare in presenza solo ed esclusivamente prenotandosi direttamente sul sito www.coronerimini.it oppure inviando una mail a [email protected], specificando nome, cognome e riferimento telefonico. Essendo la capienza del teatro Novelli limitata, causa Covid, il Corone ha pensato di rilanciare la serata: grazie alla partnership con Icaro TV, lo spettacolo potrà essere seguito in diretta streaming sulla pagina web del coro www.coronerimini.it e verrà trasmesso anche in diretta televisiva sul canale 91 di Icaro TV.

I fondi raccolti nel corso della serata, anche attraverso il sito del Corone (dove si può già iniziare a donare), andranno in favore di progetto Avsi, nello specifico il sostegno a distanza di 16 ragazzi che frequentano la Luigi Giussani High School di Kampala, in Uganda, diretta da Matteo Severgnini che ci ha inviato un simpatico messaggio di invito. Lo trovate qui sotto.