Tomasi Roberto

Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia da febbraio 2019
Nel corso della sua carriera ha ricoperto posizioni manageriali di rilievo sia nel settore delle operations che della direzione tecnica, consolidando risultati professionali in ambito di project management, gestione investimenti e miglioramento dei processi.
Avviata la sua carriera professionale, ha rafforzato la propria formazione con importanti esperienze, tra cui: un Executive Program presso la Harvard Business School, a Boston, Massachusetts; un International Executive Program presso INSEAD, in Francia; e un master in Finance e Project Control presso la SDA Bocconi a Milano.
Le prime esperienze lavorative avvengono nell’ambito del corpo tecnico dell’esercito, dove matura un’importante esperienza professionale nella divisione mezzi militari presso l’IVECO di Bolzano; in seguito, viene assunto in FIAT AVIO, nella divisione Heavy Duty, dove opera in un contesto internazionale
Nel 1996, dopo un breve periodo nel service della società Nuovo Pignone – Gruppo GE, entra a far parte del Gruppo ENEL, avviando e portando avanti diversi progetti per un’esperienza che durerà circa 20 anni, nel corso della quale ricoprirà molteplici incarichi manageriali di crescente responsabilità. Agli inizi del 2015 viene nominato responsabile della Generazione a Carbone del Gruppo per poi lasciare qualche mese dopo e concludere la sua lunga esperienza in ENEL.
Nel luglio dello stesso anno, infatti, viene nominato Co-Direttore Generale di Autostrade per l’Italia (ASPI), dove si occupa dello sviluppo di nuove opere, entra a far parte del CdA di ASPI come consigliere ad Aprile del 2016 e partecipa sempre come consigliere in altri boards delle controllate del Gruppo ASPI.
Nel settembre del 2018 viene nominato Direttore Generale e, nel febbraio 2019, assume l’incarico di Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia, guidando il percorso di rinnovamento della società dopo la tragedia del Ponte Morandi; a febbraio 2020 lancia le linee guida del nuovo piano di trasformazione di ASPI.

ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2021
EVENTI