Ribera d’Alcalá Riccardo

Direttore Generale presso la Direzione Generale delle Politiche Interne del Parlamento europeo che coordina il lavoro delle commissioni parlamentari permanenti e speciali responsabili per l’attività legislativa, di bilancio e d’indirizzo nei settori delle politiche interne dell’Unione (questioni giuridico-istituzionali, economiche e monetarie, occupazione, mercato interno, affari interni e giustizia, politiche strutturali e di coesione, bilancio e controllo di bilancio, cultura ed educazione).
La Direzione generale comprende anche i servizi di assistenza alla Conferenza dei Presidenti di Commissione, del coordinamento legislativo e codecisione e i dipartimenti tematici, unità di ricerca a supporto delle commissioni parlamentari e alla governance economica.
Studi classici presso il liceo “Umberto I” di Napoli. Laurea in Giurisprudenza con lode presso l’Università “Federico II” di Napoli. Specializzazioni in Diritto Internazionale e Diritto Europeo.
Dopo un periodo iniziale di ricercatore in relazioni internazionali presso l’Università di Firenze in collaborazione con la Commissione europea, entra nel 1982 come funzionario al Parlamento europeo, ricoprendo vari incarichi, tra i quali:
– Consigliere parlamentare (Commissione Affari sociali e occupazionali, Commissione Affari Esteri, Relazioni America latina).
– Consigliere per le relazioni internazionali del Presidente Egon Klepsch (1992-1994);
– Capo di Gabinetto della Presidente Nicole Fontaine (1999-2002);
– Direttore di Gabinetto del Presidente Pat Cox (2002-2004);
– già Direttore del Coordinamento legislativo del Parlamento europeo tra il 2004 e il 2007 e quindi Direttore Generale delle Politiche interne a partire dal 15 dicembre 2008.
Parla correntemente inglese, francese, tedesco, spagnolo; conoscenze di olandese e portoghese.
Relatore in conferenze e seminari universitari su tematiche relative all’integrazione europea e alle politiche comunitarie (ASERI, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, EUCA Summer School dell’Università di Cambridge, Winter School di Torino, Università di Valladolid, CARI di Buenos Aires).
Membro osservatore del Parlamento europeo presso l’Istituto Europeo di Firenze (EUI).
Membro del Consiglio della Fondation Jean Monnet per l’Europa.

ultimo aggiornamento: agosto 2020  
EVENTI